PDA

Visualizza versione completa : Un sogno nel cassetto...



QuakeGirl
11-01-2003, 17.45.40
Quanti di noi non sono soddisfatti del proprio lavoro, ci sono persone che vanno a lavorare nell'azienda del padre perchè è già avviata e quindi è qualcosa di sicuro , oppure ragazze che fanno le commesse perchè come si suol dire "questo e ciò che passa casa", altre che fortunatamente sono felici. A me sarebbe piaciuto fare la psicologa, una di successo, e voi :???: Ci sarà il famoso sogno nel cassetto... :)

cacciatore
11-01-2003, 17.48.39
Bè,il mio sogno nel cassetto è scrivere e disegnare fumetti

Qfwfq
11-01-2003, 17.50.30
Qualche tempo fa ho preso i miei sogni al completo, li ho archiviati in una cartella, e poi ho spinto "delete". Il perchè è OT.

QuakeGirl
11-01-2003, 17.52.10
Originally posted by Qfwfq
Qualche tempo fa ho preso i miei sogni al completo, li ho archiviati in una cartella, e poi ho spinto "delete". Il perchè è OT.

E adesso cosa vorresti diventare?

QuakeGirl
11-01-2003, 17.55.32
Originally posted by cacciatore
Bè,il mio sogno nel cassetto è scrivere e disegnare fumetti

Quindi un personaggio importante:king: ? Nel senso che i fumetti abbracciano un'ampia cerchia di persone quindi tanti leggeranno i tuoi fumetti. Interessante, non c'è che dire, spero si possa avverare... ;)

Qfwfq
11-01-2003, 17.58.35
Originally posted by QuakeGirl
E adesso cosa vorresti diventare?

Devo per forza diventare qualcosa ?
Il limbo; nessun sogno, nessuna speranza, nessuna prospettiva, molta mediocrità e colpevole spreco di energie.

follettomalefico
11-01-2003, 17.59.43
Carmak? :D

f355
11-01-2003, 18.01.23
Essere il leader di un gruppo, come dico io

QuakeGirl
11-01-2003, 18.03.01
Originally posted by Qfwfq
Devo per forza diventare qualcosa ?
Il limbo; nessun sogno, nessuna speranza, nessuna prospettiva, molta mediocrità e colpevole spreco di energie.

No, no, non c'è l'obbligo di diventare qulcosa, era tanto per sapere...

cacciatore
11-01-2003, 18.11.52
Originally posted by QuakeGirl
Quindi un personaggio importante:king: ? Nel senso che i fumetti abbracciano un'ampia cerchia di persone quindi tanti leggeranno i tuoi fumetti. Interessante, non c'è che dire, spero si possa avverare... ;)

Bè,i protagonisti ci sono,ho bozze e schizzi ovunque,ma a conoscerli sono solo i proff e i ragazzi della 2° B del liceo artistico della mia città :rolleyes:

QuakeGirl
11-01-2003, 18.16.23
Originally posted by cacciatore
Bè,i protagonisti ci sono,ho bozze e schizzi ovunque,ma a conoscerli sono solo i proff e i ragazzi della 2° B del liceo artistico della mia città :rolleyes:

Dai, nono buttarti giù, vedrai che un giorno riuscirai a farli conoscere alle persone giuste che ti daranno dritte per la strada giusta... ;)

Zeus
11-01-2003, 18.19.41
Sogno nel cassetto?

Il mio era (o è ancora... boh non lo so) poter mettere le mani su uno di questi cosi (http://www.esercito.difesa.it/mezzi/img/Scheda65.JPG) ed entrarne a far parte di un equipaggio.

Credo che come sogno non c'è male dato che al 98% dei casi rimarrà tale.

funker
11-01-2003, 18.22.26
Cacciatore, se davvero ci tieni a questa cosa, spediscimi alcuni rough. Un testo con la sceneggiatura non sarebbe una brutta idea.

funker_nm@yahoo.it

Il mio sogno nel cassetto, calcistico, è sempre stato quello di battere una punizione dalla metà campo, e fare goal. Quello professionale è essere libero, fine giugno andrò a Londra in un'agenzia di notevole fama (almeno in ambito pubblicitario).

Mischa
11-01-2003, 18.27.10
sogni.. boh. non ne ho più. non ricordo quali fossero, quando li avevo - o meglio sì, ma non sono più miei, quei sogni. a livello professionale per qualche anno mi son semplicemente venduto l'anima. ora me la son ripresa, a prezzo di tutto il resto. penso che sia l'approccio iniziale il problema: pensare di realizzare se stessi attraverso una carriera, convogliare tuto in quello, e poi scoprire che invece il centro è vuoto. forse meglio focalizzare su se stessi, a prescindere dal lavoro.

QuakeGirl
11-01-2003, 18.32.07
Originally posted by Mischa
sogni.. boh. non ne ho più. non ricordo quali fossero, quando li avevo - o meglio sì, ma non sono più miei, quei sogni. a livello professionale per qualche anno mi son semplicemente venduto l'anima. ora me la son ripresa, a prezzo di tutto il resto. penso che sia l'approccio iniziale il problema: pensare di realizzare se stessi attraverso una carriera, convogliare tuto in quello, e poi scoprire che invece il centro è vuoto. forse meglio focalizzare su se stessi, a prescindere dal lavoro.

Si, è vero, però il lavoro prende la maggior parte del tempo, quindi se una persona potesse fare un lavoro soddisfacente che lo renda felice penso sia una bella conquista...

palka
11-01-2003, 18.35.02
sogno nel cassetto:

"faccio il lead level designer alla Id Software, e nel tempo libero compongo musica: colonne sonore di films principalmente, ma ho anche un gruppo in cui suono la chitarra, e abbiamo appena finito di registrare un video che la settimana prossima debutterà su MTV. Ma la cosa più bella è che quando torno a casa (un superattico di 500 mq in centro a Manhattan), la mia segreteria telefonica è piena di messaggi di Angelina Jolie (stiamo insieme ma io la tradisco con Elle MacPherson e Michelle Hunziker, a volte anche contemporaneamente). dice che vuole a tutti i costi rifare quella cosa con le manette e le candele, e che non vive più senza di me"

edit: ora è completo, prima l'ho scritto veloce perchè dovevo andare a prendere la pizza :D

Fabio
11-01-2003, 18.35.03
Quello di fare il regista/sceneggiatore. Ho scritto anche una sceneggiatura, in Inglese, per un thriller (in molti qua lo sanno bene...), ma ho deciso di ritirarla per sempre per smettere di pensarci. Meglio dedicarsi alla realtà e non ai sogni... fanno male e distolgono i pensieri da dove devono stare...

Mischa
11-01-2003, 18.35.24
non ci siamo capiti, è proprio questo il punto: il conferire al lavoro questa portata, il pensare che il lavoro "ti renda felice". no, per me devi essere tu a capire che puoi o vuoi esserlo, in qualunque lavoro. a quel punto il tuo lavoro diventa un modo per esserlo, a prescindere da quale sia. se invece fosse anche ciò che pensavi la tua "via", ti accorgerai che a un certo punto trovi il vuoto.

bejita
11-01-2003, 18.46.30
presidente degli Stati Uniti

Ray McCoy
11-01-2003, 18.47.24
Essere abbracciato da un Lasombra.

cacciatore
11-01-2003, 18.49.52
Originally posted by bejita
presidente degli Stati Uniti
Evviva la modestia eh? :asd:

funker
11-01-2003, 18.53.41
Originally posted by cacciatore
Evviva la modestia eh? :asd:

Vai alla pagina precedente a questa, e leggi cosa ti ho risposto, potrebbe interessarti.

Cepox
11-01-2003, 18.55.27
Originally posted by Mischa
non ci siamo capiti, è proprio questo il punto: il conferire al lavoro questa portata, il pensare che il lavoro "ti renda felice". no, per me devi essere tu a capire che puoi o vuoi esserlo, in qualunque lavoro. a quel punto il tuo lavoro diventa un modo per esserlo, a prescindere da quale sia. se invece fosse anche ciò che pensavi la tua "via", ti accorgerai che a un certo punto trovi il vuoto.

Che ci vuoi fare, ormai siamo letteralmente fagocitati sotto qualsiasi prospettiva che la carriera, il successo e il buon lavoro renda l'uomo felice...non so, ma mi sa un po' di 1984 tutto questo...brrrr! http://unreal.multiplayer.it/cepoxdesign/CFC/faccine/main/lookaround.gif

fokker fw190a
11-01-2003, 18.58.41
mah,sono sempre stato diviso fra il camionista,( visto che ho avuto padre e suo fratello ovvero mio zio che facevano quella proffessione) e contadino( visto che ho nonno e zii che lo fanno).Sogni relativamente modesti,ma dalla vita non credo che posso pretendere di fare l'attore x es. E poi a me piace girare guidando e stare in campagna all'aria pulita con i familiari e i cani.

Qfwfq
11-01-2003, 18.59.19
Originally posted by Cepox
Che ci vuoi fare, ormai siamo letteralmente fagocitati sotto qualsiasi prospettiva che la carriera, il successo e il buon lavoro renda l'uomo felice...non so, ma mi sa un po' di 1984 tutto questo...brrrr! http://unreal.multiplayer.it/cepoxdesign/CFC/faccine/main/lookaround.gif

A me invece sa molto di stantio American Dream; il prodotto idealizzato di una società che ha spinto il culto dell'avere sino all'eccesso. Premetto che non è la solita critica della società americana nel suo complesso, ma la semplice constatazione del suo peggior risultato accanto invece a molti traguardi meritori non adeguatamente valorizzati.

iRaJiNg
11-01-2003, 19.16.29
Essere libero di girare cn il mio veliero...
E avercelo il veliero:angel2: :rolleyes:
A conoscere la Zanna

destino
11-01-2003, 19.22.04
Originally posted by bejita
presidente degli Stati Uniti

tra bejita e bush ki è meno estremista?:doubt: :doubt:

NinoPicci88
11-01-2003, 19.40.27
il mio sogno è quello di diventare Guardia Forestale. :) :) :)

Brus
11-01-2003, 20.03.27
Non lo so. Ancora non mi conosco bene, non so cosa voglio
Sicuramente qualcosa meglio di sto lavoro attuale...alzo dalla mattina alla sera, per 8 ore, mattonelle di legno non molto leggere e prendo meno di una babysitter. Allo scadere del contratto [31 genn] mollo. Inoltre il lavoro che faccio io lo dovrebbe fare un robot, ma dato che costa, eglio sfruttare una poveraccio.

Forse il mio sogno sarebbe diventare un buon grafico...mi piacerebbe essere anche un buon colorista...ma gli "apprendisti" grafici non li piglia nessuno...o sei già esperto o t'attacchi...per ora sono accora attaccato :rolleyes:

Patcha
11-01-2003, 20.11.52
Sogno nel cassetto? Irrealizzabile: Guidare una Ferrari F50 GT1 nel campionato ufficiale di Gran Turismo di quella categoria.

Impossibile per i seguenti motivi (in ordine di gravità).

1) La Ferrari F50 GT1 non è abilitata a correre in quanto non è stato prodotto il giusto quantitativo di modelli come richiesto da regolamento;

2) Son già troppo vecchio (a 22 anni e mezzo) per cominciare la carriera di pilota riuscendo ad arrivare a quella categoria in età utile;

3) Non so pilotare e sono anni luce lontano ad avere mezzi e finanziamenti per imparare (e non so neanche che sono veramente portato... visto che non ho mai provato).

E questi son solo tre dei motivi... bastano? :(

Trinity^_^
11-01-2003, 20.17.55
sogni???

Non ne ho.... :(

King of Wood
11-01-2003, 20.32.26
Mi piacerebbe avere dei sogni per poter credere in qualcosa e fare di tutto per realizzarli, purtroppo ho ancora le idee molto confuse....:confused:

Kiara
11-01-2003, 21.23.03
Fare l'avvocato.
E di conseguenza potermi costruire una vita da sola.Essere autosufficiente , indipendente.


Ma un sogno fra i calzini ce l'ho.Ed è quello di scrivere, ma per farlo devo avere una base economica stabile.



Comunque il sogno di mio padre c'è.Entrare in politica.
Mio padre era nel partito, ha capeggiato numerosi scioperi, è andato contro pesanti esponenti del tempo e ha conosciuto grandi uomini; non gli dispiacerebbe vedere la propria figlioletta alle prese con gli affari di Stato.

WarGod
11-01-2003, 22.23.59
Bel topic :)

Non ho mai smesso di sognare un solo attimo della mia vita, i sogni sono la cosa + importante che abbiamo, sono quello che può riuscire a tirarci su nei momenti peggiori... i sogni sono molto più che speranze, sono i nostri desideri, sono... noi!

I miei sogni più frequenti non sono niente di esagerato, trovare uno straccio di lavoro, avere un appartamento in città e starmene lì per i cazzi miei con la mia ragazza.... così sarei davvero felice! E il bello è che non è nemmeno irrealizzabile :birra:

Omega Soul
11-01-2003, 22.31.45
Trovarmi una splendida ragazza...poi, mi sposo :D:D:D

Ps:Per splendida intento il carattere e naturalmente l'aspetto fisico...(anche l'occhio vuole la sua parte) :D

Jimmy Woodman
11-01-2003, 23.02.37
Fino ad ora, ogni mia scelta si è rivelata azzeccata per cui non posso pentirmi di nulla.
Se ogni scelta è pari ad un sogno, ne ho già realizzati parecchi.....però, manca ancora il più importante(per me).

Jimmy Woodman
11-01-2003, 23.14.40
Originally posted by Trinity^_^
sogni???

Non ne ho.... :(
:confused:
Cioè, hai già troppo?
O troppe incertezze?

D'accordo vivere alla giornata, ma qualche obbiettivo/aspirazione da perseguire....proprio niente?

Kaory-Makymura
11-01-2003, 23.45.32
Un Sogno.. e come tale pressochè irrealizzabile... avrei voluto avere il dono, la capacità di correre in moto :p heheh vorrei avere la sensibilità ed il fegato ...ma soprattutto il fisico per correre in superbike :D

...ma del resto nessuno mi vieta di comprarmi una moto e ammazzarmi su qlche strada... :birra: ..che bimba che sono!

NigelS
12-01-2003, 00.31.21
Partire,e non fermarmi mai.

Elrond
12-01-2003, 00.32.42
discorso con un bambino di 6 anni:
- Io: "Cosa vuoi fare da grande?"
- Lui: "Il miliardario"
- Io: "E come vuoi diventare miliardario?"
- Lui: "Facendo il meccanico"
- Io: "Ma guarda che facendo il meccanico non si diventa miliardari"
- Lui: "Io sono piccolo, non posso saperle queste cose"

:confused:

Ray McCoy
12-01-2003, 01.07.36
Originally posted by Kaory-Makymura
...ma del resto nessuno mi vieta di comprarmi una moto e ammazzarmi su qlche strada... :birra: ..che bimba che sono!

Meglio buttarsi sotto un treno. Costa meno.


Originally posted by NigelS
Partire,e non fermarmi mai.

Occhio al platano :asd:

TheDarkAlcatraz
12-01-2003, 01.08.50
Originally posted by bejita
presidente degli Stati Uniti
Cazzo lo volevo dire io...:bah:

..Omega.Rav..
12-01-2003, 01.11.04
diventare moderatore di questo forum (asd)

The Whippet
12-01-2003, 01.26.51
Il mio sogno del cassetto è quello di aprirlo e trovarci, al posto delle mutande pulite:

- un libretto di risparmio al portatore con su una ventina di milioni di euri

- un pc come dico io

- una ballerina brasiliana di samba nuda

- un mazzo di chiavi comprendente quello della mia nuova villa in grecia e di una porsche da scambiare con quelle della mia casa nella bassa padana e della panda

- il dvd del terzo episodio del signore degli anelli

- la laurea in ingegneria già fatta senza sorbirsi tutti questi maledetti esami

..Omega.Rav..
12-01-2003, 01.28.28
Originally posted by The Whippet
Il mio sogno del cassetto è quello di aprirlo e trovarci, al posto delle mutande pulite:

- un libretto di risparmio al portatore con su una ventina di milioni di euri

- un pc come dico io

- una ballerina brasiliana di samba nuda

- un mazzo di chiavi comprendente quello della mia nuova villa in grecia e di una porsche da scambiare con quelle della mia casa nella bassa padana e della panda

- il dvd del terzo episodio del signore degli anelli

- la laurea in ingegneria già fatta senza sorbirsi tutti questi maledetti esami

tsk tsk... sempre a pensare ai beni materiali :asd:

Patcha
12-01-2003, 01.59.07
Originally posted by The Whippet
- un libretto di risparmio al portatore con su una ventina di milioni di euri

- un pc come dico io

- una ballerina brasiliana di samba nuda

- un mazzo di chiavi comprendente quello della mia nuova villa in grecia e di una porsche da scambiare con quelle della mia casa nella bassa padana e della panda

- il dvd del terzo episodio del signore degli anelli

- la laurea in ingegneria già fatta senza sorbirsi tutti questi maledetti esami

- Che perdi e quindi riscuota il primo "portatore" che lo trova

- Che però si brucia dopo un calo di tensione dovuto ad un temporale

- Che però ha una terza gamba di troppo... dopo che te ne sei accorto puoi anche chiamarlo "ballerino" per una maggiore esattezza.

- Il porsche è su 4 pietre e nella villa sono appena passati i ladri

- Poi scoprono la magagna e ti tocca rifare gli studi


Eh... che ci vuoi fare... è la legge di Murphie (scritto giusto?)... :ihih:

Squizzo
12-01-2003, 02.10.51
l'importante è non trascurare le altre cose pur di inseguire il proprio sogno, per poi scoprire che forse c'erano cose molto più importanti...e magari alla fine ciò che ci appariva un sogno non è poi sto granchè...

BESTIA_kPk
12-01-2003, 04.38.25
Sogni? mai sognato qualcosa di particolare, unico, nel senso che non ho mai sognato di fare l'astronauta o il riccone o l'attore famoso o altro. Di assumermi le beghe e le porcate di un presidente o di un attore o altro con gli occhi puntati... bha no way.

Mha, per ora tutto quel che desidero veramente si stà avverando, quel che manca è questione di tempo. Amo una donna che mi ama, è come se avessi vinto al superenalotto (nel senso di statistiche ovvio)
Stò benissimo così, i sogni che non si avverano non mi interessano, non mi han mai attratto. Gli altri sono già in cantiere :D

Potrei dire anche che non ho un solo sogno enorme ed irrealizzabile, ne ho tantissimi piccini e fattibili che stò realizzando un pò per volta.

TrustNoOne
12-01-2003, 07.02.19
L'unico "sogno" che abbia mai avuto e' quello di essere il migliore al mondo in qualcosa (qualsiasi cosa).
Nessuno meglio di me. Nessuno da cui imparare... Evolvo e comando...
Ma ovviamente questo non sara' mai possibile, in nessun campo :asd:
Ma e' un sogno no?

Ray McCoy
12-01-2003, 12.34.07
Originally posted by Patcha
Eh... che ci vuoi fare... è la legge di Murphie (scritto giusto?)... :ihih:

Doppio errore. Bocciato. Non è Legge di Murphy (primo), è solo jella allo stato puro che TE gli stai tirando (secondo).

http://216.40.249.192/mysmilies/contrib/sarge/DarthVader.gif

PC nuovo, Whip? Peccato non avere una connessione decente, eh? :asd:

Trinity^_^
12-01-2003, 13.03.23
Originally posted by Jimmy Woodman
:confused:
Cioè, hai già troppo?
O troppe incertezze?

D'accordo vivere alla giornata, ma qualche obbiettivo/aspirazione da perseguire....proprio niente?

son piuttosto concreta, diciamo che sto con i piedi per terra e più che fare sogni, faccio progetti. Proprio in questo periodo sto decidendo quale sarà il mio futuro e da ciò poi qualche sogno forse me lo potrò permettere :rolleyes:

maxippo
12-01-2003, 13.13.45
Diventare autonomo e fare una famiglia con vari figli con una donna a cui voglio bene e che mi vuole bene.

Bubusettete
12-01-2003, 13.14.10
Scrivere. Scrivere. Scrivere...
Di tutto, al momento ho le idee molto vaghe, so solo che non sarebbe poesia, sarebbe qualcosa di romanzato, anche favole, articoli piu' pragmatici. Cmq scrivere.
Avevo un po' messo da parte questa mia vena :p l'ho ripresa, e ho fatto bene, perchè mi fa stare meglio. Poi chi lo sa...Meglio inseguirli sempre (almeno un po') i propri sogni :)
Magari ragiono cosi' perchè devo ancora crescere bho?
Vi dico pure al location? Scrivere viaggiando... (cmq location e' un termine che odio...troppo chill-out :p ). Sarebbe la simbiosi perfetta, in fondo scrivere è viaggiare con la mente...

destino
12-01-2003, 13.14.54
Originally posted by maxippo
Diventare autonomo e fare una famiglia con vari figli con una donna a cui voglio bene e che mi vuole bene.

quoto;)

Bubusettete
12-01-2003, 13.41.02
Originally posted by destino
quoto;)
Cavoli invidio la vostra "sicurezza"...Il vostro modo realistico di vedere le cose, il volere la sicurezza degli affetti, che è serenita' assicurata. Io non riesco a volerla, riesco a vedere l'amore, il batticuore, la passione, il bruciare, ma non la calma. La posso volere intravedere in lontanaza, ma se penso a un sogno nel cassetto, penso egoisticamente a me stessa. Non a dei figli...o a un marito.
Forse un bravo analizzatore della mente direbbe che in realta' rifuggo per paura? O che forse in realta' e' quello che voglio, ma non lo ammetto? Bha...so solo quello che viene a galla, il mio pensiero.

E so che che ho bisogno di lui...
Piu' di cosi'...

Patcha
12-01-2003, 13.54.45
Originally posted by -S-Piccolo-S-
Doppio errore. Bocciato. Non è Legge di Murphy (primo), è solo jella allo stato puro che TE gli stai tirando (secondo).
http://216.40.249.192/mysmilies/contrib/sarge/DarthVader.gif


In momenti come questi un uomo si chiede... perché non c'è una gif con il cappello da somaro? :doubt:

Però ce n'è una da laureato :teach: e una da re :king: questo è razzismo puro! :tsk:

cacciatore
12-01-2003, 14.00.51
Originally posted by Patcha
In momenti come questi un uomo si chiede... perché non c'è una gif con il cappello da somaro? :doubt:

Però ce n'è una da laureato :teach: e una da re :king: questo è razzismo puro! :tsk:
Queste: http://smilies.networkessence.net/s/contrib/drowned/dork.gif http://64.207.13.28/mysmilies/contrib/ruinkai/biggrindunce.gif non hanno le orecchie da somaro,ma rendono l'idea

The El-Dox
12-01-2003, 14.06.49
desiderio?
mah...

oramai un modulare nn avrei nemmeno il tempo di usarlo.

ma un pensierino su kuesto figlio di §§§§§§§ glielo farei:

http://www.vintagesynth.org/moog/voyager_sig_w.jpg


kmq per tornare seri vorrei vivere un pò per i kazzi miei e kon ki diko io, fermo restando se ki diko io è disponibile a vivere kon me per i kazzi miei. :sagace:
kredo ankora di no.

per tornare imbecille le solite rikieste kome la Mini, tanta kokaina, una marea di soldi, uno studio da kualke milione di €uro, la geisha di fiducia e la massaggiatrice thailandese minorenne.

Patcha
12-01-2003, 14.14.12
Originally posted by cacciatore
Queste: http://smilies.networkessence.net/s/contrib/drowned/dork.gif http://64.207.13.28/mysmilies/contrib/ruinkai/biggrindunce.gif non hanno le orecchie da somaro,ma rendono l'idea

Ma quelle festeggiano... si vede lontano un miglio... forse la prima... :doubt:

Ma io le voglio tra quelle del M.it! :angry2:

maxippo
12-01-2003, 16.36.24
Originally posted by Bubusettete
Cavoli invidio la vostra "sicurezza"...Il vostro modo realistico di vedere le cose, il volere la sicurezza degli affetti, che è serenita' assicurata. Io non riesco a volerla, riesco a vedere l'amore, il batticuore, la passione, il bruciare, ma non la calma. La posso volere intravedere in lontanaza, ma se penso a un sogno nel cassetto, penso egoisticamente a me stessa. Non a dei figli...o a un marito.
Forse un bravo analizzatore della mente direbbe che in realta' rifuggo per paura? O che forse in realta' e' quello che voglio, ma non lo ammetto? Bha...so solo quello che viene a galla, il mio pensiero.

E so che che ho bisogno di lui...
Piu' di cosi'...

per carità non siamo tutti uguali, i nostri (mio e di destino) modi di vedere le cose sono diversi dal tuo ma non vuol dire che siano migliori.
Può darsi che la tua visione cambierà, io sono convinto che passione, batticuore e amore siano tutte bellissime cose ma solo quelle senza figli e una famiglia per me sono incomplete, ma se tu non riesci a volere dei figli o un marito, nessuno ti costringe a volere un tipo di vita che probabilmente non ti soddisferebbe.

Patcha
12-01-2003, 16.40.37
Io non li voglio neanche i figli ed una moglie... voglio solo correre con le auto da GT... :sagace:

Figurati quanto sono più immaturo di voi! :D

Bubusettete
12-01-2003, 17.24.16
Originally posted by maxippo
per carità non siamo tutti uguali, i nostri (mio e di destino) modi di vedere le cose sono diversi dal tuo ma non vuol dire che siano migliori.
Bhe con tutto il rispetto del mondo :p non ho pero' mai detto che fossero migliori i vostri modi di pensare :) Ho solo detto che invido la vostra sicurezza...


Originally posted by maxippo
Può darsi che la tua visione cambierà, io sono convinto che passione, batticuore e amore siano tutte bellissime cose ma solo quelle senza figli e una famiglia per me sono incomplete, ma se tu non riesci a volere dei figli o un marito, nessuno ti costringe a volere un tipo di vita che probabilmente non ti soddisferebbe.
Non ho detto di NON volere dei figli o una famiglia :doubt:
Solo che adesso non ci penso...
O forse ho paura di pensarci, come ho scritto...La voglia di un bambino c'è eccome, ma non mi sembrerebbe il momento :D Sono ancora così bambina io :p Forse non ricordi tutti i miei topic dell'anno scorso in cui dicevo di volere un bimbo? :D Avevo pure mezzo deciso il nome da dargli-le :p

Ho solo detto che ora come ora l'egoismo prevale... :) E poi dipende se avessi le tue sicurezze magari cambierei idea. Probabilmente tu avrai una ragazza di cui sei innamorato che ti ricambia e che vuole un figlio da te. Io no :) Vedi...tutto e' relativo...
Che dirti in bocca al lupo!

Brus
12-01-2003, 17.37.52
Originally posted by The El-DoX


kmq per tornare seri vorrei vivere un pò per i kazzi miei e kon ki diko io,

Dimenticavo questo...il mio sogno sarebbe vivere da solo, nella mia casetta...non guasterebbe avere anche una persona con me

maxippo
12-01-2003, 18.14.17
Originally posted by Bubusettete
Bhe con tutto il rispetto del mondo :p non ho pero' mai detto che fossero migliori i vostri modi di pensare :) Ho solo detto che invido la vostra sicurezza...

non ti ho messo in bocca quelle parole.. ho solo sottolineato il discorso sui modi di pensare


Non ho detto di NON volere dei figli o una famiglia :doubt:
Solo che adesso non ci penso...

avevo frainteso io


O forse ho paura di pensarci, come ho scritto...La voglia di un bambino c'è eccome, ma non mi sembrerebbe il momento :D

ma neanche per me il momento è adesso, io parlavo di sogni per tutta la vita, non al momento!

Sono ancora così bambina io :p

io ho 17 anni, non sono certo adulto ;)

Forse non ricordi tutti i miei topic dell'anno scorso in cui dicevo di volere un bimbo? :D Avevo pure mezzo deciso il nome da dargli-le :p

no non ricordo, anche perchè un anno fa ero appena iscritto e non distinguevo ancora bene gli utenti!

Ho solo detto che ora come ora l'egoismo prevale... :)

non è egoismo, solo per te non è il momento, e neanche per me lo è ancora, ho queste sicurezze sul futuro, sul presente è ancora presto.

E poi dipende se avessi le tue sicurezze magari cambierei idea. Probabilmente tu avrai una ragazza di cui sei innamorato che ti ricambia e che vuole un figlio da te.

magari! non ho ancora nessuna ragazza che mi ama!

Che dirti in bocca al lupo!

grazie... mi sa che ne avrò bisogno di certo :)

Bubusettete
12-01-2003, 19.27.21
Originally posted by maxippo

O forse ho paura di pensarci, come ho scritto...La voglia di un bambino c'è eccome, ma non mi sembrerebbe il momento :D

ma neanche per me il momento è adesso, io parlavo di sogni per tutta la vita, non al momento!
Ah bhe cosi' in generale ok...

QuakeGirl
12-01-2003, 19.28.37
Originally posted by Bubusettete
Scrivere. Scrivere. Scrivere...
Di tutto, al momento ho le idee molto vaghe, so solo che non sarebbe poesia, sarebbe qualcosa di romanzato, anche favole, articoli piu' pragmatici. Cmq scrivere.
Avevo un po' messo da parte questa mia vena :p l'ho ripresa, e ho fatto bene, perchè mi fa stare meglio. Poi chi lo sa...Meglio inseguirli sempre (almeno un po') i propri sogni :)
Magari ragiono cosi' perchè devo ancora crescere bho?
Vi dico pure al location? Scrivere viaggiando... (cmq location e' un termine che odio...troppo chill-out :p ). Sarebbe la simbiosi perfetta, in fondo scrivere è viaggiare con la mente...

Che ne puio sapere, magari hai una bella botta di fortuna e diventi famosa come la casalinga che ha inventato Harry Potter...
Te continua a scrivere, vedrai che qualcosa di buono uscirà fuori...;)

destino
12-01-2003, 19.40.59
Originally posted by Bubusettete
Bhe con tutto il rispetto del mondo non ho pero' mai detto che fossero migliori i vostri modi di pensare :) Ho solo detto che invido la vostra sicurezza...


Non ho detto di NON volere dei figli o una famiglia :doubt:
Solo che adesso non ci penso...
O forse ho paura di pensarci, come ho scritto...La voglia di un bambino c'è eccome, ma non mi sembrerebbe il momento :D Sono ancora così bambina io :p Forse non ricordi tutti i miei topic dell'anno scorso in cui dicevo di volere un bimbo? :D Avevo pure mezzo deciso il nome da dargli-le

Ho solo detto che ora come ora l'egoismo prevale... :) E poi dipende se avessi le tue sicurezze magari cambierei idea. Probabilmente tu avrai una ragazza di cui sei innamorato che ti ricambia e che vuole un figlio da te. Io no :) Vedi...tutto e' relativo...
Che dirti in bocca al lupo!

Allora se ti nasce un figlio kiamalo destino ok?:D
A parte gli skerzi a parte una famiglia serena avrrei come sogno nel cassetto strano comprarmi una spada medievale vera del 1500...:D

TrustNoOne
12-01-2003, 19.44.12
Originally posted by destino
Allora se ti nasce un figlio kiamalo destino ok?:D
A parte gli skerzi a parte una famiglia serena avrrei come sogno nel cassetto strano comprarmi una spada medievale vera del 1500...:D
Chiamalo Doom.. e' + figo :cool:

KAKUGO
12-01-2003, 23.29.47
conquistare il mondo e avere in garage il grande mazinga anzikè una lancia y elefantino rosso.....

Grevity
13-01-2003, 08.34.57
Originally posted by Cepox
Che ci vuoi fare, ormai siamo letteralmente fagocitati sotto qualsiasi prospettiva che la carriera, il successo e il buon lavoro renda l'uomo felice...

Per me non è così, fortunatamente. Vorrei un lavoro che mi faccia vivere bene (a livello economico...), ma che non mi impegni troppo. 6 ore ministerali sarebbero il massimo. Così avrei tempo e fantasia per dedicarmi a me stessa e a ciò che veramente mi interessa...
Bof, il lavoro è solo un mezzo per vivere. Niente di più. Per me...

profanatore
13-01-2003, 10.52.50
il mio sogno ho cominciato a realizzarlo. l'altro anno co un gruppo di amici ho costituito un asocietà sportiva culturale, dove io sono il presidente in carica. ti posso assicurare che stiamo facendo un bel lavoro e vedere molti ragazzi e ragazze divertirsi col nostro operato mi rende felice. Facciamo corsi di riparazioni, di verniciatura, di stuccatura, di taglio e cucito, di pittura, Attività di Pallacanestro, Pallavolo, Calcio a 5. Questa cosa è nata solo da Piccoli sogni che si stanno piano piano realizzando. Comunque un sogno non si deve mai lasciare nel cassetto ma si deve far uscire e con forza e determinazione bisogna trovare un modo per realizzarlo. :D

Vash_The_Stampede
13-01-2003, 11.01.28
diventare un grande dj. :)

K4pp4
13-01-2003, 11.17.52
Originally posted by Bubusettete
Scrivere. Scrivere. Scrivere...
Cmq scrivere.



Quoto in pieno :)

La possibilità di seguire solo i ritmi della propria mente, i progetti contenuti all'interno della nostra immaginazione.
Sapere che altri condividono o apprezzano quello che c'è dentro di noi.
Padroneggiare una lingua, plasmare parole e frasi per renderle di volta in volta a immagine e somiglianza di quanto c'è dentro di noi.
Niente rende l'uomo più vicino a Dio
Sogno? Per il momento si, ma chi può dirlo? :D :birra:

Patcha
13-01-2003, 12.49.15
Originally posted by Grevity
Per me non è così, fortunatamente. Vorrei un lavoro che mi faccia vivere bene (a livello economico...), ma che non mi impegni troppo. 6 ore ministerali sarebbero il massimo. Così avrei tempo e fantasia per dedicarmi a me stessa e a ciò che veramente mi interessa...
Bof, il lavoro è solo un mezzo per vivere. Niente di più. Per me...

Con 6 ore di lavoro di danno pochi giorni di ferie... già noi con 7 e mezzo ne piangiamo... :(

Grevity
13-01-2003, 12.58.22
Originally posted by Patcha
Con 6 ore di lavoro di danno pochi giorni di ferie... già noi con 7 e mezzo ne piangiamo... :(

Ho parlato di posti ministeriali o statali...in quel caso la musica caaaaaaaaaaambia!!! ;)

Bubusettete
13-01-2003, 16.25.35
Originally posted by K4pp4
Quoto in pieno :)

La possibilità di seguire solo i ritmi della propria mente, i progetti contenuti all'interno della nostra immaginazione.
Sapere che altri condividono o apprezzano quello che c'è dentro di noi.
Padroneggiare una lingua, plasmare parole e frasi per renderle di volta in volta a immagine e somiglianza di quanto c'è dentro di noi.
Niente rende l'uomo più vicino a Dio
Sogno? Per il momento si, ma chi può dirlo? :D :birra:
Ti capisco...Davvero :)

Ciao :hello: