PDA

Visualizza versione completa : titoli stravolti



enzct
09-01-2003, 12.12.49
altra domandina che riguarda gli "stravolgimenti" da lingua originale a italiano...

perchè si cambia un titolo originale "The Unsinkable Molly Brown" (l'inaffondabile molly brown...) in un italianissimo nonchè "misterioso" "voglio essere amata in un letto d'ottone"?

l'ultimo "esempio" mi è capitato l'altra sera con "le parole che non ti ho detto" che in lingua originale è un normale... "message in a bottle"...

secondo voi chi le decide questi "cambiamenti" e più che altro... "perchè!"?

selidori
09-01-2003, 14.15.42
La domanda penso sia per il motivo solito che alla traduzione viene affiancato anche l'adattamento.

Inoltre il titolo deve avere certe caratteristiche anche di mercato: ricordarsi (e scriversi facilmente), essere il + possibile mondiale (Matrix,alien, armageddon...), stare sul bordo di un dvd (Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto), e fare colpo nella gente.

Il massimo pero' e' quando prendono un titolo ad esempio inglese e lo modificano con uno ... sempre INGLESE per distribuirlo in italia.
Sono casi rarissimo, ma se proprio non vuoi tenere il titolo originale inglese per poterlo far pronunciare e capire anche da mia mamma nella sua lingua, perche' lo sostituisce con un altro titolo inglese ?

Appena mi viene in mente un titolo cosi' ve lo dico...

Sammo
09-01-2003, 14.48.45
Originally posted by selidori


Inoltre il titolo deve avere certe caratteristiche anche di mercato: ricordarsi (e scriversi facilmente), essere il + possibile mondiale (Matrix,alien, armageddon...), stare sul bordo di un dvd (Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto), e fare colpo nella gente.


"Domicile conjugal" che diventa
" Non drammatizziamo... e' solo questione di corna"

Ops, ho sbagliato esempio :D



Il massimo pero' e' quando prendono un titolo ad esempio inglese e lo modificano con uno ... sempre INGLESE per distribuirlo in italia.


BRAVO!!! :clap: :clap: :clap:
Anch'io la trovo una assurdita' totale!



Sono casi rarissimo, ma se proprio non vuoi tenere il titolo originale inglese per poterlo far pronunciare e capire anche da mia mamma nella sua lingua, perche' lo sostituisce con un altro titolo inglese ?

Appena mi viene in mente un titolo cosi' ve lo dico...

Rarissimi perche' e' una tendenza recente :D
Un paio di annetti fa stava pericolosamente diventando la norma.
Mi viene in mente per ora solo "Wild Things" che e' diventato "Sex crimes"...

...CHISSA' PERCHE'!
Forse per inserire la parola "sex" nel titolo?
Naaaaaa, cosa vado a pensare :sagace:

Fanservizievolmente vostro,
Sammo

Sammo
09-01-2003, 15.03.00
Originally posted by enzct

secondo voi chi le decide questi "cambiamenti" e più che altro... "perchè!"?

A questo punto non posso esimermi dal postare una cosa.
Non ne conosco l'autore perche' me l'ha mandata GIII...ehm, Geese che non mi ha detto da dove l'aveva presa.
Dovrebbe essere Speak Up o una rivista del genere.

Anticipo che la giustificazione e' presto data: non sono pazzi, solo da quelle parti hanno il gusto per i titoli lunghi (basta vedere il titolo originale di una qualunque puntata di cartone animato: praticamente sommarizza la puntata che si sta per guardare a volte con pesanti spoiler! Guardate per esempio il titolo n° 4 della lista)

Enjoy!



Nel numero di Aprile di Speak up è apparso quest'elenco di film americani
con il titolo con il quale sono usciti ad Hong Kong.
Ho pensato di diffonderlo per far fare quattro risate a chi non lo avesse
letto.
Here it is :
English Movie Title

1 There's Something About Mary
2 Leaving Las Vegas
3 Field of Dreams
4 The Crying Game
5 Interview With the Vampire
6 Babe
7 My Best Friend's Wedding
8 George of the Jungle
9 Batman and Robin
10 Barb Wire

Cantonese Movie Title

1 Enjoy Yourself in the Game of love
2 I'm Drunk and You're a Prostitute
3 Imaginary Dead Baseball Players Live in My Cornfield
4 Oh No! My Girlfriend Has a Penis
5 So, You Are a Lawyer
6 The Happy Dumpling' To-Be Who Talks and Solves Agricultural Problems
7 Help! My Pretend boyfriend is Gay
8 Big Dumb Monkey Man Keeps Whacking' Tree With Genitals
9 Come to My Cave and Wear this Rubber Codpiece, Cute Boy
10 Delicate Orbs of Womanhood Bigger than Your Head Can Hurt You

Ad ogni numero della lista inglese corrisponde lo stesso numero della lista
dei titoli cantonesi.
Ricordarsi che Barb Wire era interpretato da Pamela Anderson di Baywatch.
Saluti
Sal


Rotflosamente vostro,
Sammo

enzct
09-01-2003, 15.07.46
Originally posted by selidori
Appena mi viene in mente un titolo cosi' ve lo dico...

In italia "Killing Mrs. Tingle" in inglese ... "Teaching Mrs. Tingle" :confused:

Sammo
09-01-2003, 15.21.32
Originally posted by selidori

Sono casi rarissimo, ma se proprio non vuoi tenere il titolo originale inglese per poterlo far pronunciare e capire anche da mia mamma nella sua lingua, perche' lo sostituisce con un altro titolo inglese ?

Appena mi viene in mente un titolo cosi' ve lo dico...


Mi sono venuti in mente altri esempi:
"The associate" ==> "Funny Money"
"Hush" ==>"Obsession"
"Eye of the Beholder" ==> "The Eye"
" That thing you do" ==> "Music Graffiti"
"Big Shootin" ==> "Big Fish"
"Nowhere" ==> "Ecstasy Generation"
"Mojo" ==> "Soho" (??)
E naturalmente "Brain Dead" ==> "Splatters"

E in francia per esempio hanno tradotto "The man who wasn't there" con ==> "The barber " (in inglese :p )

Tornando al tema originario si potrebbero fare moltissimi esempi (vi invito solo a guardare il titolo originale e quello italiano di questo film (http://www.bloopers.it/index.php?pagina=film&id_film=2400&lettera=Z).

La spiegazione del cambiamento dunque credo che sia: per far fare quattro risate agli appassionati.
No, davvero.
Non trovo francamente altre spiegazioni per CERTI titoli cambiati.

Schizofrenicamente vostro,
Sammo


EDIT: ho aggiornato il link, che nel frattempo (anni dopo!) era cambiato! ;)

sebabatty
09-01-2003, 17.46.40
Ma gli adattatori d'oriente sanno cos'è un colpo di scena???

mi riferisco tra l'altro a the crying game ...

ma allora non siamo quelli messi peggio...:p

onigate
09-01-2003, 18.23.57
a me viene in mente questo:
Alaska, sfida tra i ghiacci (in italia)
Kevin of the north (titolo originale)
:confused: :confused: :confused:

angelheart
09-01-2003, 18.53.42
sammo, stavi scherzando, vero? dimmi che è vero, ti prego...non possono aver tradotto così leaving las vegas!!!!!! "sono un alcolizzato e tu una prostituta!!!!!!" mio Dio.... va beh che pure la traduzione italiana di Hedwig and the angry inch (per chi non lo sapesse l'angry inch è riferito al sesso del/la protagonista e al gruppo musicale di cui fa parte) che è stato tradotto in Hedwig, la diva con qualcosa in più, assolutamente, meschinamente, volgarmente offensivo!!
Quanto a film ritradotti sempre in inglese mi viene in mente Princess' diaries, con Pretty Princess. (o qualcosa del genere)

singoallo
09-01-2003, 19.07.50
La colpa di tutto questo pastrocchio è da affibbiare all'ANICA e all'ANICAGIS

I dialoghisti e gli adattatori non c'entrano, anzi
sono contrari.

I signori di cui sopra "creano" titoli che, secondo
loro, fanno maggior presa sull'attenzione del
pubblico.

onigate
09-01-2003, 19.27.49
Sarà pure come dite voi, ma ad Hong Kong si bucano proprio con la candeggina !!!:mad:

zelig
09-01-2003, 19.42.44
e' anche questione di cassetta.
un esempio su tutti,negli states anni 60 usci una serie di film horror che non faceva una lira,allora ad un brillante produttore venne in mente di inserire nei titoli la parola teenager e' fu un successone nei drive in e nelle sale di serie "B".
Ci fu un industria che ando' avanti per anni con quei film.
:eek2: :notooth:

Fabio
09-01-2003, 20.22.26
Originally posted by angelheart
Quanto a film ritradotti sempre in inglese mi viene in mente Princess' diaries, con Pretty Princess. (o qualcosa del genere)

Qui c'è un perchè particolare...

Sammo
09-01-2003, 21.46.29
Originally posted by angelheart
sammo, stavi scherzando, vero? dimmi che è vero, ti prego...


Se vuoi te lo dico...ma e' cosi'. :D



non possono aver tradotto così leaving las vegas!!!!!! "sono un alcolizzato e tu una prostituta!!!!!!" mio Dio....


Ma e' ancora quello piu' innocuo (sebbene delicato come una mattonata in faccia).
Che ne dici di quello di "Batman e Robin" , che avvalora sinistramente le varie tesi sull'ambiguita' del rapporto tra l'uomo pipisTRello e il suo "ragazzo-meraviglia"? :brr:



Hedwig, la diva con qualcosa in più, assolutamente, meschinamente, volgarmente offensivo!!


Che ti devo dire...
Ho appena visto un film (di cui mandero' prima o poi gli errori) dopo il quale nessuna offesa meschina contro i gay puo' penso piu' raggiungermi. ;)
Vedrai....



Quanto a film ritradotti sempre in inglese mi viene in mente Princess' diaries, con Pretty Princess. (o qualcosa del genere)

Originally posted by Bill
Qui c'è un perchè particolare...


A cosa alludi? Al fatto che cosi' si evidenzia che il regista e' lo stesso di Pretty Woman ? :???:

Continuamente vostro,
Sammo


EDIT di due anni dopo: come tutte le cose TROPPO divertenti e strane, anche questa passando per internet si' in gran parte distorta.

Link alla storia dei "titoli cinesi" e alla sua vera origine. (http://www.digiserve.com/eescape/closet/silly/Chinese-Movie-List.html)

La cosa divertente e' che anche Speak-up a quanto ho capito l'aveva riportata con la massima serieta'. :D
"The Full Monty" che diventa (questo nella realta') "Six naked pigs" non e' comunque male. :roll3:

Sammo
09-01-2003, 22.01.32
Originally posted by sebabatty
Ma gli adattatori d'oriente sanno cos'è un colpo di scena???


La tradizione li' prevede titoli chilometrici e che condensino la trama. :)
In fondo non e' male come idea: i film che si reggono SOLO sul colpo di scena se la vedono brutta... :D
Ovvio che se lo facessero da queste parti sarei il primo ad affilare la mannaia... :foll:
Gia' buona parte dei titoli dei cartoni animati tipo Dragon Ball sono IMHO esageratamente spoilerosi.... e proprio perche' si ispirano ai titoli originali. :D



mi riferisco tra l'altro a the crying game ...


Fortissimo poi, considerato che sembra a leggerlo cosi' un film comico scollacciato del tipo "Mamma ho perso l'uccello" o altro... :p

Boccaccescamente vostro,
Sammo

sebabatty
10-01-2003, 10.02.28
Sammo,


In fondo non e' male come idea: i film che si reggono SOLO sul colpo di scena se la vedono brutta...

Verissimo!!!
Pero' film come Il sesto senso o The others che sarebbero senza gli ultimi minuti?

Tra l'altro hai mica qualche chicca d'oriente a riguardo??

Ciaooooo

Geese_Howard
10-01-2003, 15.48.34
Originally posted by Sammo

Gia' buona parte dei titoli dei cartoni animati tipo Dragon Ball sono IMHO esageratamente spoilerosi.... e proprio perche' si ispirano ai titoli originali. :D


Tu che mi citavi Xena in un altro post: perchè dei titoli italiani di Xena - Warrior Princess che mi dici?
Citiamo le prime puntate e basta:

Sins of the past - Xena e la giovane Olimpia
Chariots of war - Xena e il figlio del guerriero
Dreamworker - Xena nel mondo di Morfeo
Cradle of hope - Xena e il segreto di Pandora
The path not taken - Xena e l'amore per Marcus
The reckoning - Xena contro Marte

Evidentemente qualche genio di adattatore ha pensato che appiattire i titoli sul popolarissimo (?) genere peplum del tipo "Maciste contro i mostri/contro il vampiro/contro tutti" fosse una bella trovata. Ha etichettato una serie, in pratica.



Fortissimo poi, considerato che sembra a leggerlo cosi' un film comico scollacciato del tipo "Mamma ho perso l'uccello" o altro... :p


Esiste davvero?
Io ho visto con i miei occhi " Johnny Steccone " in un cinema di Alessandria... :D

Sammo
10-01-2003, 16.27.56
Originally posted by Geese_Howard


Tu che mi citavi Xena in un altro post: perchè dei titoli italiani di Xena - Warrior Princess che mi dici?


Che una delle 2 o 3 rece che ho fatto in vita mia su doyoo erano proprio su quello :D



Citiamo le prime puntate e basta:

Sins of the past - Xena e la giovane Olimpia
Chariots of war - Xena e il figlio del guerriero
Dreamworker - Xena nel mondo di Morfeo
Cradle of hope - Xena e il segreto di Pandora
The path not taken - Xena e l'amore per Marcus
The reckoning - Xena contro Marte


Beh, peccato ti sia fermato: ti sei perso
"Between the lines" che diventa "Xena e il suo karma" :notooth:



Evidentemente qualche genio di adattatore ha pensato che appiattire i titoli sul popolarissimo (?) genere peplum del tipo "Maciste contro i mostri/contro il vampiro/contro tutti" fosse una bella trovata.


Hai dimenticato contro la Morte, i Mongoli, lo Sceicco, i tagliatori di teste, Maciste e la regina di Saba (o qcs del genere) e sopratutto "ERCOLE, SANSONE, MACISTE E URSUS, GLI INVINCIBILI" !!!!
Tutti i titoli che abbiamo citato, tranne "Maciste contro tutti" che e' un album musicale :sagace: sono veri e con pretesa di essere seri, giusto?
C'era anche quello con Raimondo Vianello ma credo fosse comico. :D



Ha etichettato una serie, in pratica.


Vero. Questo puo' essere utile, visto che ogni titolo che contiene parole come "Svitati" indica "commediaccia americana" lontano un miglio...



Esiste davvero?
Io ho visto con i miei occhi " Johnny Steccone "


Anzi, secondo me, vista la fervida fantasia, quelli che fanno i titoli dei porno tipo "Film di guerra: quanto è duro il mio siluro" sono gli stessi che distribuiscono film intitolati "Hurly Burly", "Cotton Comes to Harlem" e "Steelyard Blues"rispettivamente come "Bugie Baci Bambole e Bastardi", "Pupe calde e mafia nera" e "Una squillo per quattro svitati" (titolo alternativo : "Pezzo per pezzo spudoratamente") .



in un cinema di Alessandria... :D


Al "Cristallo", quando c'era, vero?
(scusate, questa era riservata agli alessandrini... :D )

Catecumenicamente vostro,
Sammo

Spinoza
10-01-2003, 20.39.45
I due che mi fanno più ridere di tutti sono:

- Home Alone (ovviamente, uno dei più famosi): Mamma ho perso l'aereo

- The Texas Chainsaw Massacre (che per chi non lo sappia significa "il massacro con la motosega del Texas"): Non aprite quella porta

angelheart
10-01-2003, 23.32.17
Originally posted by Sammo

Hai dimenticato contro la Morte, i Mongoli, lo Sceicco, i tagliatori di teste, Maciste e la regina di Saba (o qcs del genere) e sopratutto "ERCOLE, SANSONE, MACISTE E URSUS, GLI INVINCIBILI" !!!!
[/COLOR]

E spartaco? dove lo mettiamo spartaco?

Sammo
11-01-2003, 00.25.16
Originally posted by angelheart
"ERCOLE, SANSONE, MACISTE E URSUS, GLI INVINCIBILI" !!!!
E spartaco? dove lo mettiamo spartaco?


Gia', mi chiedo perche' questa ingiusta esclusione da quel filmone...Lui e Goliath ("Goliath contro i Giganti" me lo ricordo ed era una autentica monnezza...)

Ipertroficamente vostro,
Sammo

Spinoza
11-01-2003, 12.43.23
Uh, mi sono ricordato un titolo inglese trasformato in un altro inglese: Lifeforce di Tobe Hooper trasformato in Space Vampires!!

enzct
11-01-2003, 18.39.07
Road to perdition..... tom hanks, paul newman....
in
ERA MIO PADRE:( :confused: :(

Kurjak
11-01-2003, 20.01.02
quali sono i motivi per cui si cambia diametralmente un titolo?

essenzialmente x motivi commerciali: il titolo in inglese, a meno che non sia composto da una singola parola di immediata conoscenza (come è stato detto... ARMAGEDDON o INDIPENDENCE DAY o roba simile)... altrimenti bisogna tirare fuori un titolo italiano affinchè quando parlo con mia madre possa farmi capire riguardo a un determinato film.
Come cambiare quindi? l'ideale sarebbe fare un'esatta traduzione, ma anche in questo caso deve essere "accattivante" e avere una validità commerciale... (come The Godfather --> Il padrino)

Un "road to perdition"... difficilmente diventerà "strada per la perdizione"... non lascia capire nulla del film, troppo criptico... bisogna poter sottolineare il rapporto tra protagonista e figlio.
"A few good men" per ovvi motivi necessita una traduzione italiana, che risulterebbe fuorviante rispetto al senso del film---> eccoci quindi a "CODICE D'ONORE".

Spinoza
12-01-2003, 01.48.01
Originally posted by Kurjak
Un "road to perdition"... difficilmente diventerà "strada per la perdizione"... non lascia capire nulla del film, troppo criptico...
Perché no? "La via della perdizione", se non lascia capire in italiano non lascia capire nemmeno in inglese... non è un modo di dire intraducibile, ha esattamente lo stesso significato nelle due lingue...



"A few good men" per ovvi motivi necessita una traduzione italiana, che risulterebbe fuorviante rispetto al senso del film---> eccoci quindi a "CODICE D'ONORE".
"Alcuni uomini buoni"... non mi suona malissimo. Non so, capisco film come "The right stuff" che sono quasi intraducibili, ma quando si può si deve, secondo me.

angelheart
12-01-2003, 14.36.18
ma fight club? quanta gente che non sa l'inglese sa cosa vuol dire fight?
certo che tradurlo con "club di lottatori" o "club per la lotta" sarebbe stato davvero triste

buccino
12-01-2003, 15.09.04
"Blue Chips" --> "Basta vincere"

"Death Poet Society" --> "L'Attimo Fuggente"

Solo due esempi di stravolgimento del titolo nella traduzione.
Se già ci incaponiamo sui doppiaggi (io ancora non riesco a prendere una posizione sul tema), non vi sembra un'ingerenza eccessiva quella di cambiare il titolo senza neanche tradurlo?
E' più o meno grave della mera traduzione?
Sono da condannare entrambi i comportamenti?

buccino

Sammo
12-01-2003, 16.03.55
Originally posted by buccino
"Blue Chips" --> "Basta vincere"
"Death Poet Society" --> "L'Attimo Fuggente"


"Blue Chips" fa pensare ai servizi economici di Everardo della Noce al Tg5 (il film era piu' o meno di quel periodo, se non mi confondo con un altro...) :D
...tra l'altro, scusa l'ignoranza, cosa significa esattamente?
Mi sembra sia una espressione che deriva dal gioco d'azzardo e che indica le cose che hanno piu' valore (come in borsa i titoli piu' "importanti"...scusate se uso termini impropri), ma non sono sicuro.



Solo due esempi di stravolgimento del titolo nella traduzione.
Se già ci incaponiamo sui doppiaggi (io ancora non riesco a prendere una posizione sul tema),


Ieri ho visto uno dei film (quello di cui ho postato adesso la citazione nel topic del quiz) credo peggio doppiati nella storia.
Oddio, non e' un classico del cinema, anzi, mi prenderete per il http://images.bravenet.com/brpics/smilie/butthead.gif quando vedrete che film e', ma devo dire che grazie al doppiaggio si perde un buon 30% di battute (traducibilissime, non giochi di parole in inglese ) di un film che da discreto diventa cosi' "veramente pessimo" e poco divertente.



non vi sembra un'ingerenza eccessiva quella di cambiare il titolo senza neanche tradurlo?
E' più o meno grave della mera traduzione?
Sono da condannare entrambi i comportamenti?


Per me il comportamento piu' scemo e' cambiare il nome in inglese con uno....in inglese!
Sono d'accordo con il primo post del SElidori in argomento che diceva "se proprio non vuoi tenere il titolo originale inglese per poterlo far pronunciare e capire anche da mia mamma nella sua lingua, perche' lo sostituisce con un altro titolo inglese "
Per il resto dipende: preso atto che qua la prassi e' doppiare e adattare tutto, penso comunque si possa e debba pretendere perlomeno che non avvengano cose come cambiare "La sirène du Mississipi" con "La mia droga si chiama Julie" e altre vaccate simili.
Insomma... perche' prendere titoli originali che hanno un loro senso e un loro, lasciatemelo dire, DECORO e renderli simili a filmacci tipo "C'e' Sartana: vendi la pistola e comprati la bara" ?? :p

Il resto e' arbitrarieta' come troppa parte del doppiaggio che si fa in Italia (in cui si cambiano le battute, si fa dire "grazie" a personaggi che non aprono bocca in originale e altre scelte - che personalmente non capisco - simili) ma almeno la presa per il cu*o non e' cosi' palese.
Sono totalmente contrario ai cambi non "giustificati", ma alla fine e' una questione di distribuzione e commercializzazione, e quindi conta il grande pubblico che bisogna cercare di attirare con titoli che abbiano un certo appeal.

Smorzatamente vostro,
Sammo

buccino
12-01-2003, 16.27.24
Significa "costoso ma di buona qualità" in generale, solo che nel linguaggio borsistico assume una connotazione speciale, che una volta conoscevo ma che ora devo ritrovare.
Le aziende "blue chips" dovrebbero essere quelle più spregiudicate o quelle più di successo (non che le due cose si escludano a vicenda...;) ), mentre i titoli "blue chips" sono i titoli delle aziende blue chips o qualcosa del genere, farò sapere.

Per il resto, non rassegnamoci così presto al doppiaggio sempre e comunque.

Titoli Inglese>Inglese: "Monsters, Inc." --> "Monsters & Co."

buccino

Spinoza
12-01-2003, 16.33.31
Uno molto carino di titolo stravolto è Les demoiselles de Rochefort, che parla di due sorelle che vivono a Rochefort appunto, Solange e Delphine, le demoiselles del titolo. Io ho visto solo la bellissima edizione francese, ma ho letto che l'edizione italiana è stata completamente stravolta, pure nel titolo che è diventato Josephine... il brutto è che nessun personaggio nel film si chiama così!!!!

Questo potrebbe essere un post a metà strada tra "titoli stravolti" e "censura"...

angelheart
12-01-2003, 16.47.21
a proposito di traduzioni che non c'entrano niente (col titolo originale, ma c'entrano col film) mi viene in mente total eclypse (poeti dell'inferno) (a proposito: sono l'unica che adora david thewlis?)

Sammo
12-01-2003, 17.05.58
Originally posted by buccino
Per il resto, non rassegnamoci così presto al doppiaggio sempre e comunque.


Sono contento che tu la pensi cosi'. Io personalmente faccio ai miei amici cosi' una pessima pubblicita' ai doppiaggi che SO essere fatti male che ne ho gia' convertiti un paio... ;)
Per fortuna a Varese c'e' una sala che fa film in lingua originale. Una volta sola a settimana, ma e' gia' qualcosa.

....questa settimana no, pero'.

...fanno una proiezione aggiuntiva di "Natale sul Nilo"!! :bash:



Titoli Inglese>Inglese: "Monsters, Inc." --> "Monsters & Co."


E' perche' volevano proteggere i bambini (e i loro incassi) da possibili doppisensi!!
Con quell' "INC."poteva sembrare un film che parlasse di Mostri tutti inc....avolati !! :D

Anche se pure 'sto Co... si presta a qualche fraintendimento ;)
A questo punto "Mostri Spa" forse... :p
Bleah, che lavoro SPORCO fare l'adattatore :D :D :D

Possibilmente vostro,
Sammo

Spinoza
12-01-2003, 19.05.57
Originally posted by angelheart
(a proposito: sono l'unica che adora david thewlis?)

Per quel che mi riguarda, adorare forse è una parola grossa, ma l'ho visto fare il re cattivo in DragonHeart è mi è sembrato piuttosto bravo... peccato per quella faccia che lo rende troppo caratterista e poco attore...

Geese_Howard
13-01-2003, 02.48.13
Originally posted by Sammo

Per fortuna a Varese c'e' una sala che fa film in lingua originale. Una volta sola a settimana, ma e' gia' qualcosa.


yiuuppiee...
Festeggiamento alla Leonardo Manera. http://www.selidori.com/icons/pics1/emoticons_dent2006.gif



....questa settimana no, pero'.

...fanno una proiezione aggiuntiva di "Natale sul Nilo"!! :bash:



GWAHAHAHAHAHAH!!!! http://www.selidori.com/icons/pics1/emoticons_dent5001.gif
Questa devi dirla a Bill... :D

angelheart
13-01-2003, 09.49.04
Originally posted by Spinoza
Per quel che mi riguarda, adorare forse è una parola grossa, ma l'ho visto fare il re cattivo in DragonHeart è mi è sembrato piuttosto bravo... peccato per quella faccia che lo rende troppo caratterista e poco attore...

si, adorare in effetti è grossa pure per me, ma mi piace tanto in restoration per esempio e anche quel film di bertolucci... "L'assedio" si chiama se non sbaglia.

buccino
14-01-2003, 22.43.14
Los Otros --> The Others

Fabio
14-01-2003, 23.47.29
Originally posted by buccino
Los Otros --> The Others

Perdona la mia ignoranza, ma Los Otros, come The Others, non vuol dire Gli Altri?

buccino
14-01-2003, 23.54.59
Sì, ma oltre agli stravolgimenti di traduzione stavamo segnalando anche le trasposizioni di titoli senza modificazione della lingua, per esempio Inglese --> Inglese.

In questo caso la particolarità è che il titolo non è stravolto, ma tradotto ...in inglese.

buccino

selidori
14-01-2003, 23.58.14
Si, Bill, Los Otros è uguale a The Others.

Nel thread pero' si dicevano non solo i titoli che con la traduzione si sono stravolti ma pure quello (secondo me ancor + senza senso) che sono stati tradotti ma... mantenuti in lingua straniera !

Se ad esempio guardi i post prima c'e' sammo che dice:

The associate" ==> "Funny Money"
"Hush" ==>"Obsession"
"Eye of the Beholder" ==> "The Eye"
" That thing you do" ==> "Music Graffiti"
"Big Shootin" ==> "Big Fish"
"Nowhere" ==> "Ecstasy Generation"
"Mojo" ==> "Soho" (??)
E naturalmente "Brain Dead" ==> "Splatters"


ora, il ridicolo e': daccordo, traduci i titoli per farli dire a mia mamma, ma che senso ha tradurlo e mantenerlo in una lingua straniera ??

sebabatty
15-01-2003, 09.43.38
Qualcuno mi sa invece dire il perche' della traduzione di Snake Plinsky in Iena Plinsky ?

Ok tutti (beh... almeno io) credo che avranno detto una volta Chiamami Iena! , quindi non dico che l'impatto di Iena ci sia stato, anzi e pure molto forte, ma perche' i traduttori allora non l'avevano chiamato ad esempio Cobra???

E dire che avrebbe avuto assonanza sia come lunghezza della parola (piuttosto che serpente), ma soprattutto sarebbe andata a fagiolo con quel tatuaggio che il personaggio ha sul pancino....:cool:

onigate
15-01-2003, 13.30.21
Attimo fuggente -> Dead Poet Society
Belli e Dannati -> My own private Idaho
Il Boss e la Matricola -> The Fisherman

Spinoza
15-01-2003, 16.22.35
Originally posted by onigate

Il Boss e la Matricola -> The Fisherman

Lieve correzione: il titolo originale di quel film non è Fisherman, cioè Pescatore (in quel caso sarebbe un titolo stravolto), ma Freshman, che in inglese vuol dire Matricola. In questo caso il titolo non è poi stravolto più di tanto

Sammo
15-01-2003, 16.31.54
Originally posted by sebabatty
Qualcuno mi sa invece dire il perche' della traduzione di Snake Plinsky in Iena Plinsky ?


Plissken, se non sbaglio... ;)



Ok tutti (beh... almeno io) credo che avranno detto una volta Chiamami Iena! , quindi non dico che l'impatto di Iena ci sia stato, anzi e pure molto forte, ma perche' i traduttori allora non l'avevano chiamato ad esempio Cobra???


Perche' per labiale "Cobra" non sarebbe andato assolutamente bene. Al massimo "Serpe" , ma chissa' perche' ora come ora mi fa pensare ad uno scontro Snake vs. Harry Potter... :D
Io ancora aspetto quello con Mad Max che si favoleggiava ai tempi...
Chissa', ora che forse fanno Superman vs. Batman, perche' non quello? ;)



E dire che avrebbe avuto assonanza sia come lunghezza della parola (piuttosto che serpente),


Ma non con il labiale, credo. Anche se singoallo ci puo' forse chiarire il dubbio, a meno che i doppiatori non dicano "Coooobra" parlando come in un film di John Wayne "cobra" prevede una articolazione piuttosto diversa...e di queste cose non sembra ma te ne accorgi...
Comunque, puo' anche solo valere il solito motivo: all'adattatore garbava di piu' cosi' :rolleyes:



ma soprattutto sarebbe andata a fagiolo con quel tatuaggio che il personaggio ha sul pancino....:cool:

Verissimo. A una cosa infatti non hanno proprio pensato, evidentemente. Lasciarlo in originale! :p
Chissa' per quale oscura ragione un criminale di un film dichiaratamente ambientato in America non puo' avere un soprannome in inglese (oddio, non che "Hyena" non esista in inglese ;) ) . Boh...forse per lo stesso motivo per cui gli studenti giapponesi si devono chiamare Johnny, Rossana, Pippo ecc... :birra:

Ofidamente vostro,
Sammo

singoallo
15-01-2003, 18.40.29
[QUOTE]Originally posted by Sammo


Perche' per labiale "Cobra" non sarebbe andato assolutamente bene. Al massimo "Serpe" ,

Ma non con il labiale, credo. Anche se singoallo ci puo' forse chiarire il dubbio, a meno che i doppiatori non dicano "Coooobra" parlando come in un film di John Wayne "cobra" prevede una articolazione piuttosto diversa...e di queste cose non sembra ma te ne accorgi...
Comunque, puo' anche solo valere il solito motivo: all'adattatore garbava di piu' cosi' :rolleyes:

[B]

Boh...forse per lo stesso motivo per cui gli studenti giapponesi si devono chiamare Johnny, Rossana, Pippo ecc... :birra:

Purtroppo,durante 'adattamento, ci si trova di fronte al problema
di dovere aggiungere parole per "riempire" il tempo di
esecuzione che impiega il "personaggio" a pronunciare una
determinata parola o un frase, faccio un esempio: John Wayne
saluta Charly e dice :- Hail ! , se questo Hail viene detto con lentezza,il doppiatore dovrebbe dire:-Saaalllveee, strascicando,e
suonerebbe male(credo che lo pensiate anche voi).
A questo punto l'adattatore scrive:- Hail Charly, e tutto è
a posto, il dialogo così diventa più dinamico e anche più
accettabile. Analoghe soluzioni si utilizzano sempre.
Per quanto riguarda i nomi, pensate che negli anni 40-50, i
nomi dei personaggi venivano tradotti in italiano a causa
di un retaggio idiota delle leggi razziali contro le lingue straniere.
Johnny diventava Giovanni, Nick- Nino, Robert-Roberto ecc.
Per i titoli è un casino ! Ne ho già parlato. :climbmir:

Nykyo
15-01-2003, 19.19.13
Originally posted by singoallo
[QUOTE]Originally posted by Sammo


Nick- Nino, Robert-Roberto ecc.
Per i titoli è un casino ! Ne ho già parlato. :climbmir:


Nick non dovrebbe essere Nicola? :confused: :confused: :confused:

singoallo
15-01-2003, 19.56.16
Originally posted by Nykyo
Nick non dovrebbe essere N

icola? :confused: :confused: :confused:

Sì Nykyo, hai ragione, ma veniva più comodo!
I dialoghi una volta erano incontrollabili(chi vedeva
i films in originale? solo gli addetti ai lavori di doppiaggio).
Più in là racconterò di certi disastri...

Fabio
15-01-2003, 20.07.18
Originally posted by selidori
Si, Bill, Los Otros è uguale a The Others.

Sì, ma The Others, cmq, non è un film spagnolo, ma risulta essere una coproduzione americano/ispanica, per cui il titolo originale dovrebbe essere comunque The Others.

buccino
16-01-2003, 00.54.08
No, ho controllato, The Others è passato ufficialmente come produzione spagnola.

Fonti (in ordine di autorità): bloopers.it, il Morandini

buccino

zelig
16-01-2003, 01.49.35
...semplicemente non siamo all'altezza di capire determinati titoli...:confused:

singoallo
16-01-2003, 04.24.46
Originally posted by zelig
...semplicemente non siamo all'altezza di capire determinati titoli...:confused:

Purtroppo i distributori ritengono che se il titolo di
un film è più "vistoso", richiama maggiormente l'attenzione del
pubblico. Purtroppo il pubblico più sprovveduto e meno
acculturato cade nel tranello. Fra alcune decine di anni, quando
il doppiaggio comincerà ad esalare gli ultimi respiri(per la
gioia di Bill) per un fatto fisiologico, le cose cambieranno.

sebabatty
16-01-2003, 09.35.40
Sammo,

ho notato (dopo aver postato) que nella pagina di 1997 Fuga da New York di bloopers e' gia' stato trattato l'argomento di Cobra/Snake/Serpente/Tatuaggio... non sono io quello che insistivamente chiama Iena (jena? Hyena?) con Cobra....

Siamo solo arrivati alle stesse (+o-) considerazioni...
Ciao ciao

onigate
16-01-2003, 13.48.57
Originally posted by Spinoza
Lieve correzione: il titolo originale di quel film non è Fisherman, cioè Pescatore (in quel caso sarebbe un titolo stravolto), ma Freshman, che in inglese vuol dire Matricola. In questo caso il titolo non è poi stravolto più di tanto


AH AH AH AH .... allora devi prendertela con il SelidORO che ha scritto così sulla pagina del sito:
Il Boss e la Matricola (http://cinema.multiplayer.it/bloopers/index.php3?pagina=filmm&id_film=368&lettera=B)

Bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare e viceversa :D

selidori
16-01-2003, 14.03.31
AH AH AH AH .... allora devi prendertela con il SelidORO che ha scritto così sulla pagina del sito:
Il Boss e la Matricola (http://cinema.multiplayer.it/bloopers/index.php3?pagina=filmm&id_film=368&lettera=B)


PORK ! E' vero ! Che figuraccia !
Corretto subito...

onigate
16-01-2003, 14.05.49
FBI Protezione Testimoni -> Whole Nine Yards
Febbre a 90° -> Fever Pitch
La Fiamma del peccato -> Double Indemnity
La Notte dell'Aquila -> The Eagle Has Landed


...
quanto mi diverte questo gioco.... :ihih: :ihih: :ihih:

angelheart
16-01-2003, 15.14.17
Originally posted by sebabatty
Sammo,

ho notato (dopo aver postato) que nella pagina di 1997 Fuga da New York di bloopers e' gia' stato trattato l'argomento di Cobra/Snake/Serpente/Tatuaggio... non sono io quello che insistivamente chiama Iena (jena? Hyena?) con Cobra....

Siamo solo arrivati alle stesse (+o-) considerazioni...
Ciao ciao

mi spiegate i titoli italiani di escape from new york e escape from L.A.? non ricordo mai le date che hanno messo a inizio titolo, perchè se non sbaglio nei titoli originali non ci sono date (ho guardato qui (http://italian.imdb.com/Title?0082340) e qui (http://italian.imdb.com/Title?0116225))

buccino
16-01-2003, 15.17.50
Escape from New York --> 1997 - Fuga da New York

L'altro non ha la data nel titolo tradotto-stravolto

buccino

Sammo
17-01-2003, 15.23.58
Originally posted by angelheart
mi spiegate i titoli italiani di escape from new york e escape from L.A.? non ricordo mai le date che hanno messo a inizio titolo, perchè se non sbaglio nei titoli originali non ci sono date

Nel titolo no, ma mi pare di ricordare che la data, a differenza di "2013: la fortezza" non sia stata messa a cappero (o almeno ci hanno azzeccato :D ).


Originally posted by sebabatty
ho notato (dopo aver postato) que nella pagina di 1997 Fuga da New York di bloopers e' gia' stato trattato l'argomento di Cobra/Snake/Serpente/Tatuaggio... non sono io quello che insistivamente chiama Iena (jena? Hyena?) con Cobra....


Ehm...ho mai detto che eri tu? :???: Ma forse non ho capito il senso di questa ultima frase... :D

Serpentosamente vostro,
Sammo

sebabatty
17-01-2003, 16.43.17
Originally posted by Sammo
ho mai detto che eri tu?

No, non volevo dire cio'!!
Ma dalla pagina di bloopers un tizio proponeva qualche mia stessa ipotesi...
tutto qua.

Sammo
17-01-2003, 22.23.04
Originally posted by sebabatty
No, non volevo dire cio'!!
Ma dalla pagina di bloopers un tizio proponeva qualche mia stessa ipotesi...
tutto qua.

Ok! Avevo correttamente capito di non aver capito... :D

Superfluamente vostro,
Sammo

Fabio
18-01-2003, 00.11.59
Tra i titoli Inglese -> Inglese segnalerei anche (visto che non mi sembra sia stato segnalato):

Joy Ride -> Radio Killer

Nykyo
20-01-2003, 13.56.17
Clockwork orange = Arancia Meccanica.
Ma clockwork vuol dire ad orologeria...

Sammo
20-01-2003, 14.34.49
Originally posted by Nykyo
Clockwork orange = Arancia Meccanica.
Ma clockwork vuol dire ad orologeria...

Ma l'orologio e' meccanico... ;)
No, seriamente: la traduzione di "clockwork" con "meccanico" rende IMHO meglio il senso dell'espressione originale ( "queer as a clockwork orange", credo...).
"A orologeria" da' in italiano l'idea di imminenza, di conto alla rovescia, di bomba pronta ad esplodere. Si adatta anche alla realta' del film, per carita', ma in inglese mi pare che il campo semantico del termine sia maggiormente focalizzato sul concetto di "meccanicita' " : un meccanismo interno, come quello di un orologio che, in questo caso, inserito in un'arancia, e' ovviamente una assurdita proprio perche' l'essenza di un frutto ( o in questo caso di un essere vivente, un uomo) e' quanto di piu' distante dall'anima di ingranaggi e rotelle varie di un orologio.
Per rendere questa contrapposizione naturale-innaturale voluta dall'autore, in italiano credo funzioni meglio "meccanico" che "ad orologeria"

VitaminaC-sticamente vostro,
Sammo

Nykyo
20-01-2003, 16.02.23
Per il film le tue considerazioni Sammo sono probabilmente le più corrette,Arancia Meccanica rende benissimo l'idea.Per il libro non vale invece lo stesso discorso.Nel libro la vicenda ha un finale differente e anche nella parte in cui è uguale al film l'autore tende ad evidenziare che dal momento che la "conversione" di Alex è innaturale e lui è in realtà rimasto un fetente dentro, prima o poi non ce la farà più a reprimersi senza impazzire e scoppiare,dunque il termine "ad orologeria" è funzionale a questo fatto.Alex è come una bomba a tempo che presto o tardi esploderà di sicuro e l'arancia serve invece a dare appunto l'idea di innaturalità (un'arancia col timer non è molto naturale in effetti).
Riguardo il film hai ragione tu,riguardo al libro (io raramente riesco a scinderli) preferisco quelle edizioni in cui hanno deciso di lasciare il titolo originale.