PDA

Visualizza versione completa : Aiuto con SPLINTER CELL, sono nella missione MATTATOIO



andreanet86
27-12-2002, 16.43.48
Sono nella missione MATTATOIO (Ambasciata cinese), ho disattivato i satelliti che consentivano a Nikolaze di
trasmettere le uccissioni degli agenti americani, mi sono nascosto e ho ucciso i 3 terroristi che sono usciti dalla porta sulle scale di legno, poi ho nascosto i corpi da una parte buia che sta vicino a questa porta dove ci sono altre 2 guardie morte e ho nascosto anche quelle. Io sono entrato e sono andato sulla porta destra (dove prima mi diceva SCASSO BLOCCATO) e dopo mi ritrovo in un bagno enorme dove sotto di me ci sono
2-3 guardie io le faccio fuori, spengo la luce del bagno e nascondo i corpi vado, poi vado su una porta molto
grande dove mi ritrovo in corridoio dove ci sono 2 porte bloccate (SCASSO BLOCCATO) dove non posso proprio passare, perņ c'č un'altra porta dove mi porta in un ufficio dove c'č un terrorista (credo che sia Grinko), io lo ammazzo e porto il corpo dentro il bagno al buio, adesso come faccio a salvare gli agenti americani se non posso entrare da nessuna porta?

Ho provato a cercare da per tutto un passaggio, ma niente!

Vi prego aiutatemi.

Lord SNK
27-12-2002, 17.12.17
Guarda sul soffitto..mi pare ci sia una botola, un 'apertura in una stanza...passi nel sottotetto e vai dall'altra parte della porta chiusa dove ci sono 3 guardie...le fai fuori e poi tutto di cella frigorifera

Diabolikk
29-12-2002, 13.11.51
COME HAI FATTO A PASSARE LA TETTOIA PER ARRIVARE AL SATELLITE SENZA FARTI SENTIRE??????
:???:

OETTAM02
29-12-2002, 14.17.30
cammini piano, poi se le guardie ti sentono ti nascondi sotto la scala e quando arrivano le fai fuori

Diabolikk
29-12-2002, 14.41.59
Il fatto e' che appena scendi dal Cornicione e atterri sulla tettoia ti sentono SEMPRE!!!

Roby_71
29-12-2002, 21.37.57
Io ho seccato le guardie che arrivano tornando nel cunicolo che porta all'antenna per la trasmissione e sparando dalla finestra prima dell'uscita.

Diabolikk
29-12-2002, 21.47.42
Anche io!