PDA

Visualizza versione completa : [Curiosità] Dati personali obbligatori



Zeus
21-12-2002, 03.30.24
Non è propriamente un problema, e quindi non so se sia più o meno esatto postare qua, ma è una cosa che mi è saltata all'occhio al momento della registrazione è la quantità di dati personali obbligatori da inserire per registrarsi.

Credo di essere uno dei pochi che si sta leggendo l'informativa ai sensi della legge n. 675/96 sulla tutela dei dati personali (giusto perchè non ho nient'altro di meglio da fare) e mi stavo chiedendo il pechè sostanzialmente della richiesta di tutti questi dati personali come l'indirizzo di chi sottoscrive questo servizio. La prima cosa che mi è venuta in mente è la sicurezza sul web, ma quella è già più o meno garantita da quell'indirizzo ip che caratterizza ogni singolo post che sta in questi forum credo (poi magari mi sbaglio). Non è che al di fuori dell'indirizzo e-mail obbligatorio giustamente per portare a termine la registrazione, campi come l'indirizzo di casa ad esempio sono dati utili solo a fini commerciali? (forse sto scoprendo l'acqua calda :asd: )

Ad esempio una cosa che sapevo è che il trattamento dei dati personali è una cosa facoltativa almeno al di fuori della rete (poi non lo so... magari qui sul web le cose assumono un connotato differente). È così dunque pure qui? Se io rifiutassi di fare da cavia per qualche operazioen di marketing, ma allo stesso tempo riempio i campi obbligatori nel form d'iscrizione posso accedere ai servizi del Network? Oppure no? O posso accettarla e allo stesso tempo inserire dati parzialmente o totalmente modificati giusto per assicurarmi che nessuno venga a rompermi le bolas sotto casa alle 7 di una Domenica mattina?

Non sarebbe più corretto (si dice così?) annoverare quei campi che possono essere l'indirizzo, il numero civico, la città, ecc... tra quelli facoltativi?

Simbul
21-12-2002, 10.59.53
Anche io sono di solito molto restio a lasciare in giro i miei dati... purtroppo a quanto pare non è possibile proseguire nella registrazione se non si spunta la casella "Accetto" sull'informativa della privacy.
Che, tra l'altro, recita:

I dati anagrafici richiesti al momento dell'iscrizione al servizio, la cui raccolta non è obbligatoria a termini di legge, si rendono necessari al fine di garantire la sicurezza della rete. Tali dati verranno forniti all'Autorità Giudiziaria che ne faccia esplicita richiesta.

Non che questo mi tranquillizzi molto sul possibile utilizzo dei miei dati, ad essere sincero...

Zeus
21-12-2002, 12.21.19
Più che altro quello che è interessante è questo:



- il conferimento del consenso al trattamento dei propri dati personali da parte dell’Utente è facoltativo. Un eventuale rifiuto ad inserirli nella pagina dedicata alla registrazione rende, però, impossibile l´utilizzo del Servizio.


Il trattamento dei dati personali risulta essere una cosa facoltativa, ma allo stesso tempo io se non fornisco le mie generalità, non posso usufruire del Servizio. È un controsenso, oppure sono io che sono ancora addormentato?

E comunque la sicurezza sulla rete non può essere garantita attraverso l'indirizzo ip che sta in ogni post di questo forum? Anche da quello è possibile risalire più o meno ad una persona fisica.

Simbul
21-12-2002, 12.53.31
Non mi intendo a sufficienza di sicurezza informatica per risponderti (senza contare che la legislazione in materia pare a dir poco carente e confusa...)
Il "facoltativo" credo sia più che altro una forma di burocratese... in sostanza il garante dice: "Per legge l'utente deve dichiarare spontaneamente l'assenso all'uso dei propri dati personali"
Al che i gestori di siti dicono "Va benissimo, solo che se non accetta le condizioni io non lo faccio registrare"

Quindi in sostanza è piuttosto inutile... tutta una questione di gabole e controgabole legali. :bah:

Zeus
21-12-2002, 13.26.02
Originally posted by Simbul
Non mi intendo a sufficienza di sicurezza informatica per risponderti (senza contare che la legislazione in materia pare a dir poco carente e confusa...)
Il "facoltativo" credo sia più che altro una forma di burocratese... in sostanza il garante dice: "Per legge l'utente deve dichiarare spontaneamente l'assenso all'uso dei propri dati personali"
Al che i gestori di siti dicono "Va benissimo, solo che se non accetta le condizioni io non lo faccio registrare"

Quindi in sostanza è piuttosto inutile... tutta una questione di gabole e controgabole legali. :bah:

Anche perchè io il form posso completarlo anche con nominativi fasulli per non fornire i miei dati personali e registrarmi posso registrarmi. Non credo cambi qualcosa e mi chiedo quanti non l'abbiano già fatto :rolleyes:

Ray McCoy
21-12-2002, 14.04.41
Originally posted by Informativa
- il conferimento del consenso al trattamento dei propri dati personali da parte dell’Utente è facoltativo. Un eventuale rifiuto ad inserirli nella pagina dedicata alla registrazione rende, però, impossibile l´utilizzo del Servizio.


Quel facoltativo sta per "Non obbligatorio, ma coercitivo"

eldiablo
21-12-2002, 23.04.53
Con l'indirizzo IP la sicurezza non è totale soprattutto ora con le connessione ADSL, poichè con queste ultime l'ip non è più propriamente associabile ad una persona perchè per esempio l'ip anche dopo la disconnessione viene lasciato per 15 minuti "sopseso" in modo che se sei "caduto" possa riprendere quello che stavi facendo senza problemi (in teoria).

Inoltre gli IP vengono smistati oltre che dalla centrale operativa anche dalla centralina di zona quindi gli ip delle ADSL sono volatili ed è un pà difficile sapere che ci sta dietro, anche la telecom fa fatica a capire chi è dietro un IP della propria adsl proprio per la presenza delle famigerate Cebtraline di zona e dell'ip "in attesa" che in teoria deve rimanere in attesa ma non sempre lo fa. Quindi con l'indirizzo IP si può risalire si ma il lavoro può essere fatto solo se la finanza richiede i dati e fin qui posso anche capire che richiedano nome e cognome che non ho nessun problema a fornire.

Quando però mi si chiede indirizzo, cap ecc... (quando registrandosi a un forum solitamente basta un indirizzo e-mail, almeno io da admin richiedo solo quello ) la cosa non mi piace, io mi sono registrato ugualmente perchè ho fiducia in Multiplayer.it e ritengo che sia una "società" seria, spero però di non dovermene pentire.
In linea di principio cmq dò ragione a Zeus_M è assolutamente fuori luogo chiedere Indirizzo ecc... in più come facoltative anche il numero di telefono fisso... io metterei come facoltative indirizzo cap ecc...

Spero di non trovarmi la cassetta delle lettere spammata di pubblicità più di quanto non lo è adesso, già l'e-mail è spammata :(

Aspetto una spiegazione più chiara di cosa serve l'indirizzo, non ditemi per il premium gold perchè a questo punto lo si poteva richiedere dopo ;)

Mischa
21-12-2002, 23.55.20
ok, è un obbligo compilare quei campi, capita ormai ovunque, provate ad aprire un conto, etc... ma almeno in questo caso non è detto che lo sia metterci i propri dati, o in ogni caso dati reali... motivo per cui la giustificazione fornita all'esistenza dei campi stessi, sempre in questo caso, è semplicemente assurda.

eldiablo
22-12-2002, 07.40.03
Originally posted by Mischa
ok, è un obbligo compilare quei campi, capita ormai ovunque, provate ad aprire un conto, etc... ma almeno in questo caso non è detto che lo sia metterci i propri dati, o in ogni caso dati reali... motivo per cui la giustificazione fornita all'esistenza dei campi stessi, sempre in questo caso, è semplicemente assurda.

Si va beh ma secondome me o metti tutti i dati reali o non ne metti nessuno, come ho già detto a me va bene che il mio Nickname venga associato al mio nome reale, ma non mi va bene dover fornire l'indirizzo... certo avrei potuto darne uno errato ma non mi va assolutamente di dover mentire, vorrei capire perchè l'indirizzo è obbligatorio.

Poi che si possano mettere dati falsi quello è un altro conto (anche se io nn l'ho fatto perchè non mi va di associare il mio nick a un nome reale che nn esiste.)

Simbul
22-12-2002, 11.25.08
Scusate, ma la storia dei dati falsi mi sembra un po' un controsenso... innanzitutto se davvero i dati servono per ragioni di sicurezza è probabile che inserirne di falsi non sia propriamente consentito... un po' come dare un nome falso quando ti beccano sui mezzi senza biglietto ;)
E poi, se gli admin avessero considerato lecito inserire dati falsi, avrebbero più semplicemente reso i campi non obbligatori (tanto di informazioni false che se ne fanno?), quindi visto che i campi non sono facoltativi significa che i dati si devono inserire corretti.

A parte questo, mi piacerebbe (e credo anche a molti altri) avere da qualcuno una traduzione in italiano corrente di questa parte dell'informativa:

raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione, distribuzione ovvero una combinazione di due o più di tali attività.
Quella che mi piace di più è "utilizzo". Caz bastava scrivere quella e le altre non servivano a niente :D
Cmq non è troppo confortante accettare delle condizioni scritte in una lingua che è stata inventata apposta per fregare la gente...

Zeus
22-12-2002, 16.11.09
Originally posted by Simbul
Scusate, ma la storia dei dati falsi mi sembra un po' un controsenso... innanzitutto se davvero i dati servono per ragioni di sicurezza è probabile che inserirne di falsi non sia propriamente consentito... un po' come dare un nome falso quando ti beccano sui mezzi senza biglietto ;)

Si ma allora che senso ha la registrazione di un tizio che dice di chiamarsi Ajeje Brazov e abita in via Asdasdasd nella città di lollolandia? Nel senso... che senso ha rendere possibile una registrazione con tali nominativi? Allora io posso dire che sono Carlo d'Inghilterra... se si devono mettere dei dati obbligatori allora che vi sia un controllo su di essi. Per come la vedo io, forzare a dare dei dati obbligatori senza nessun controllo (nel senso un ragionamento del tipo "che mi frega, metto quello che voglio e posso registrarmi lo stesso") fa aumentare il numero di gente che da i propri dati in modo fasullo (poi magari non è così e mi sbaglio). Anche perchè come ha detto qualcuno, se quei dati serviranno per la registrazione a pagamento per l'area Gold, potevano benissimo essere chiesti al momento stesso della richiesta d'attivazione :)