PDA

Visualizza versione completa : the death... la morte



karlem agnus
11-12-2002, 18.55.42
secondo voi, interpretazione totalmente personale, che c'è dopo la morte? L'isola felice? Solo qualcosa di negativo? L'oblio? Una nuova vita?
A voi...
Secondo me una nuova vita, secondo me non si muore mai... nasci, muori e rinasci magari in un lontano futuro o lontano passato, magari nasci una volta che combatti la guerra protoionica al plasma bollito contro i RAGAJABA SG e muori, rinasci ai tempi di Napoleone... secondop me è così! CURIOSO!!!!!!

dopo di voi!:D :D :D

Cepox
11-12-2002, 19.00.35
E' un po' fuori luogo il modo di dire "chi vivrà, vedrà", vero?

Raziel7
11-12-2002, 19.06.10
Originally posted by Cepox
E' un po' fuori luogo il modo di dire "chi vivrà, vedrà", vero?


credo di no, cmq lo volevo dire io

Chrean
11-12-2002, 19.09.21
Chi non vedrà, vivrà.
Ma non lo potrà raccontare.

The El-Dox
11-12-2002, 19.16.28
ovviamente nulla.

Jinhio
11-12-2002, 19.17.58
ci sono io che vi aspetto


inquietante vero??????





cmq credo nulla, ma se c'è qualcosa di divertente è meglio

Raziel7
11-12-2002, 19.20.18
io me lo immagino come una pianura, tutta bianca, mille milioni persone che camminano nel nulla, tutto il giorno, spero non sia così altrimenti me scass' e ball':D



almeno l' xbox ci sarà?

AlEiNl0vE
11-12-2002, 19.26.28
Rivivi in un altra vita completamente diversa, oppure vai in un' altra dimensione..

fokker fw190a
11-12-2002, 19.49.07
niente.

IgUaNa_87
11-12-2002, 19.51.34
nada de nada.... la nostra esistenza, come quella di tutti gli altri organism finisce li...

Qfwfq
11-12-2002, 19.55.13
Originally posted by karlem agnus
secondo voi, interpretazione totalmente personale, che c'è dopo la morte? L'isola felice? Solo qualcosa di negativo? L'oblio? Una nuova vita?
A voi...
Secondo me una nuova vita, secondo me non si muore mai... nasci, muori e rinasci magari in un lontano futuro o lontano passato, magari nasci una volta che combatti la guerra protoionica al plasma bollito contro i RAGAJABA SG e muori, rinasci ai tempi di Napoleone... secondop me è così! CURIOSO!!!!!!
dopo di voi!:D :D :D

Per me l'unica cosa che ci aspetta è l'oblio, l'annullamento; certo, quello della morte è l'oblio assoluto, ma un medio annullamento è possibile raggiungerlo anche in vita.

karlem agnus
11-12-2002, 20.27.25
Originally posted by Qfwfq
Per me l'unica cosa che ci aspetta è l'oblio, l'annullamento; certo, quello della morte è l'oblio assoluto, ma un medio annullamento è possibile raggiungerlo anche in vita.

Giusto... ma una volta morti non avremo la cognizione del tempo, no? AIUTO!!! QUESTO MI ASSILLA!! Che fine faremo TUTTI??? Il nostro ciclo vitale si spegne, ok! Ma dopo? Non mi va di dormire in eterno, ma la cosa assillante è che se ci fosse l'oblio non finirebbe mai! MAI! MAI! MAIIIIIIII!!!!! buhuuuuuuuuuuu!:( :( :( Vi rendete conto, per sempre! pensate ad una cosa anche molto divertente cjhe non finisce mai, sarebbe pallosa dopo anche miliardi di anni, no?
Secondo me deve esserci una seconda vita, magari come micino, cagno, pollo, o qualche fresco vario ma qualcosa...:(

Patcha
11-12-2002, 20.33.49
Secondo me lo scopriremo solo morendo... ;)

Comunque adesso ho un po' paura... dopo che quest'avventura sta diventando una storia vera, spero tanto tu sia sincera.

Patcha
11-12-2002, 20.35.19
Originally posted by karlem agnus
ma la cosa assillante è che se ci fosse l'oblio non finirebbe mai! MAI!

C'è sempre la possibilità che dopo la morte non esisti più... quindi tu non ti accorgi di niente... anzi... tu non ti accorgi. :doubt:

Raziel7
11-12-2002, 20.35.50
Originally posted by Patcha
Secondo me lo scopriremo solo morendo... ;)

Comunque adesso ho un po' paura... dopo che quest'avventura sta diventando una storia vera, spero tanto tu sia sincera.



(mughini mod on)
MA DAI...MA DAI....
(mughini mod off)


non ci avevo fatto caso

Knudson
11-12-2002, 20.36.28
boh

Patcha
11-12-2002, 20.45.59
Originally posted by Raziel7
[Bnon ci avevo fatto caso [/B]

Infatti non dovevi farci caso! Se no che lo scrivo blu a fare? :roll3:


Stronzate a parte, quella è la mia vera opinione.

TrustNoOne
11-12-2002, 20.47.25
Il giorno che me ne freghera' qualcosa mi ammazzero' per scoprirlo.

palka
11-12-2002, 20.47.47
Originally posted by Patcha
C'è sempre la possibilità che dopo la morte non esisti più... quindi tu non ti accorgi di niente... anzi... tu non ti accorgi. :doubt:

io direi proprio "tu non." :|

Patcha
11-12-2002, 20.52.26
Originally posted by palka
io direi proprio "tu non." :|


Ora che ci penso... il "tu" è di troppo... "non" basta e avanza... anzi... togliamo anche quello... deficere è meglio che abbondare... e two è meglio di one... ma non una volta che si è morti! ;)


Io so che qualcuno ha cancellato un post...

Patcha
11-12-2002, 20.53.40
Originally posted by TrustNoOne
Il giorno che me ne freghera' qualcosa mi ammazzero' per scoprirlo.

C'è gente che ammazzere pur di poter ammazzare qualcuno...
Oppure gente che ammazzerebbe pur di mangiare carne fresca...

Io ti direi... prima di suicidarti potresti fare due piccioni con una fava e fare anche un'opera pia! ;)

Qfwfq
11-12-2002, 21.12.39
Originally posted by karlem agnus
Giusto... ma una volta morti non avremo la cognizione del tempo, no? AIUTO!!! QUESTO MI ASSILLA!! Che fine faremo TUTTI??? Il nostro ciclo vitale si spegne, ok! Ma dopo? Non mi va di dormire in eterno, ma la cosa assillante è che se ci fosse l'oblio non finirebbe mai! buhuuuuuuuuuuu!:( :( :( Vi rendete conto, per sempre! pensate ad una cosa anche molto divertente cjhe non finisce mai, sarebbe pallosa dopo anche miliardi di anni, no?
Secondo me deve esserci una seconda vita, magari come micino, cagno, pollo, o qualche fresco vario ma qualcosa...:(

L'oblio si chiama in questo modo non a caso; per il semplice motivo che annulla tutto ciò che si ricongiunge a lui, ne annichilisce la coscienza di se ed il suo essere senziente. Pertanto, come potersi dar pena per una cosa, seppur eterna, della quale non potresti aver cognizione né percezione ? Sarebbe un evidente controsenso. Diceva Epicuro che non dobbiamo aver paura della morte perchè è cosa che solo marginalmente riguarda l'uomo; quando ci siamo noi la morte non è presente; quando la morte è presente siamo noi a non esserci. Con questo non dico che non dobbiamo aver paura della morte, io non riesco a non essere sopraffatto da intenso sgomento quando rifletto su di lei; ancor di più mi pesa nella mia ottica e nella mia concezione l'annullamento del mio io pensante, il fatto che tutto ciò che ero ,sono e sarò andrà irrimediabilmente perduto. Ma, come dicevamoi, questo fa parte della sfera di ciò che è inevitabile. Un individuo può gemere, dibattersi e lottare, piangere e strepitare; non servirà a nulla. L'oblio lo raggiungerà lo stesso e lo ghermirà negli abissi insondabili che l'uomo non può esplorare.

yfede
11-12-2002, 22.18.11
Originally posted by karlem agnus
secondo voi, interpretazione totalmente personale, che c'è dopo la morte? L'isola felice? Solo qualcosa di negativo? L'oblio? Una nuova vita?
Secondo me e` ragionevole aspettarsi che dopo la morte sia come prima di nascere...non credete? ora, io non so voi, ma sinceramente non ricordo proprio nulla di antecedente la mia nascita...cioe`, non e` ke mi ricordo qualcosa di monotono, ecc ecc...proprio assenza di percezione...come un muro.

Avoral
11-12-2002, 22.37.30
Credo che siamo troppo legati a sensazioni & emozioni terrene, troppo legati alla materialità per poter comprendere quello che c'è al di fuori dei nostri sensi... solo dopo la morte posssiamo cominciare a capire.

Hob Gadling
11-12-2002, 23.04.11
Quando ero piccolo (12-13 anni) ero talmente curioso di scoprire cosa ci fosse dopo la morte che in più di una occasione ho valutato l'ipotesi del suicidio...

Poi ho pensato: "Possono esserci due cose dopo la morte:
-Qualcosa di brutto: perchè, allora, affrettare l'arrivo di una cosa brutta? Tanto vale godersi la vita fino in fondo.
-Qualcosa di bello: beh, in questo caso, comunque vada, alla fine della vita mi aspetta qualcosa di bello. perciò tanto vale, bella o brutta che sia, godersi la vita fino in fondo."

Questo è quello che pensavo a 12 anni. Fondamentalmente, lo penso ancora adesso. :D

kakikoio
12-12-2002, 10.45.18
Originally posted by karlem agnus
combatti la guerra protoionica al plasma bollito contro i RAGAJABA SG





Farebbe felice il Bejita, ne sono più che sicuro.....maniaco cmìom'è di Unreal!!!:roll3:

EDIT______
Cmq preferirei nn rinascere per un pò e godermi il paradiso, o un'isoletta felica per un paio di vite.....un pò di tranquillità e gioia che aleggi anell'aria.......sono dolcezze che mi mancano in sto periodo!!!!.....................bè magari anche qualche modellino di gìGundam da fare giusto per nn passare tutto il tempo in riva al mare, tipo salamndra sullo scoglio!!!:D

Khorne
12-12-2002, 11.10.40
Dopo la morte i vermi mangiano ciò che resta di me. E lì finisco.

Berek
12-12-2002, 11.32.29
Non mi importa cosa ci sia dopo la morte, vorrei solo riuscire a portare a compimento le cose che ritengo importanti per la mia vita, anche se non sarà facile...

BlackLinX
12-12-2002, 11.38.10
Originally posted by Khorne
Dopo la morte i vermi mangiano ciò che resta di me. E lì finisco.

perchè devono aspettare la tua morte? Attento alle spalle!!!

:asd: asd:

Io ho paura di risvegliarmi a Torino ... uhff, che incubo! Ma tanto poi lo so che andrò in purgatorio, dai! :D :D

Chrean
12-12-2002, 12.00.13
Io sono stitico e andrò all'Inferno. Quindi in purgatorio.

Berek
12-12-2002, 12.05.39
Originally posted by BlackLinX
Io ho paura di risvegliarmi a Torino ... uhff, che incubo!

Te l'ho già detto di persona, guarda che Torino non è poi così tanto male :D

Chrean
12-12-2002, 12.10.31
Originally posted by Berek
Te l'ho già detto di persona, guarda che Torino non è poi così tanto male :D

:doubt:

BlackLinX
12-12-2002, 12.15.59
Originally posted by Berek
Te l'ho già detto di persona, guarda che Torino non è poi così tanto male :D

PICCOLO OT > ma lol!! Dai che questo venerdì scendo ... a Natale c'è una bella atmosfera ... eppoi e' il posto più vicino per comprare le miniature di D&D :D

Rimane sempre una mia paura :brr: ... :)

elfebo
12-12-2002, 12.18.28
per me c'e' la vita eterna.:birra::)

Khorne
12-12-2002, 12.29.27
Originally posted by BlackLinX
perchè devono aspettare la tua morte? Attento alle spalle!!!


Perché prima della morte sono io a mangiare loro, semplice :roll3:

profanatore
12-12-2002, 13.50.18
credo il nulla, che poi si chiama paradiso, inferno,purgatorio, limbo ecc.:D

BlackLinX
12-12-2002, 13.55.24
Originally posted by Khorne
Perché prima della morte sono io a mangiare loro, semplice :roll3:

:vomit:

Capisco non credere alla vita eterna (non tutti hanno questa fortuna :D ) ... ma .... :vomit:

:D (sempre il solito il Khorne!!)

karlem agnus
12-12-2002, 18.41.19
Originally posted by BlackLinX
:vomit:

Capisco non credere alla vita eterna (non tutti hanno questa fortuna :D ) ... ma .... :vomit:

:D (sempre il solito il Khorne!!)

Chi ti dice che non ci credo? Però mi piacerebbe sapere com'è senza lasciarci le penne....

Bubi
12-12-2002, 18.47.23
Io spero solo di spassarmela anche dopo la morte...;)

DaNg3R
12-12-2002, 18.57.29
Un reincarnazione!!!

*Svevy*
12-12-2002, 19.50.01
beh, un dopo c'è di sicuro, io mi immagino un unico posto x i morti e i bambini in attesa di nascere....un unico posto in cui aspettare una nuova vita...o forse un posto migliore, chi lo sa...

Tango
12-12-2002, 20.48.39
il niente assoluto...

karlem agnus
12-12-2002, 20.52.36
Originally posted by svevy90
beh, un dopo c'è di sicuro, io mi immagino un unico posto x i morti e i bambini in attesa di nascere....un unico posto in cui aspettare una nuova vita...o forse un posto migliore, chi lo sa...

Saggia e lollosa affermazione, svevy 'quant'era? 50? 70? Ah! SI ! novanta!

Svevy'90:D :D :D
http://digilander.libero.it/doniuccia/faccine/Biggrin/LolLolLolLol.gif http://digilander.libero.it/doniuccia/faccine/Biggrin/LolLolLolLol.gif