PDA

Visualizza versione completa : Dico la mia



Gurendaiz76
10-12-2002, 13.55.32
Non capisco perché il Topic è stato chiuso, forse ero fuori luogo? Allora lo pubblico qui, spero che ne possa uscire una discussione intelligente e pacata. Ripropongo quello che avevo scritto:
Grazie.


Non so perché intervengo in una situazione che non mi riguarda, forse perché credo e sento di dire la mia. Ho seguito si dall’inizio le gesta di A-R, dalla prima versione fino alla sua scomparsa, e nel momento in cui non sono stato integrato come recensore (lo Staff era al completo) ho deciso di riportare in vita Game Plus (in precedenza uscì nel lontano 1996 sotto forma di Fanzine distribuita in 2.000 copie).
Oggi cerco di immedesimarmi nei lettori di A-R, (in finale anche io lo sono stato) e di Joypad (seguita molto meno).
Quello che non riesco a capire in Skrye e in Godzodoo e la loro freddezza in tutto quello che è successo. Non si rendono conto di quello che hanno fatto a una grande utenza di lettori. Nel giro di qualche giorno hanno tradito e pugnalato i loro fans più fedeli. Sicuramente avranno avuto i loro validi motivi, forse l’esborso economico in precedenza era così elevato da esser diventato troppo pesante da sopportare, quale scelta migliore di andare a lavorare su Multiplayer dove ora, oltre ad essere stipendiati, si può tranquillamente viaggiare, partecipare a mostre e convegni senza nessun carico economico? Tutto spesato dal Network.
La cosa più grave e che gli alti vertici di A-R hanno giocato con i sentimenti di questi ragazzi usando uno stile così freddo: Vedrete non ve ne pentirete della nostra scelta, oppure: Saremo più forti di prima. Non è qui il nocciolo della questione, potranno anche cambiare la grafica, potranno addirittura richiamarsi A-R ma ormai hanno distrutto il sogno e le abitudini di un’intera comunità di videogiocatori.
Da oggi il seguito sarà maggiore, tutti (o quasi) leggeranno Joypad, anche quelli che sono scappati via, ma per tutti loro non sarà mai più come prima. Addirittura ci sono state affermazioni di traffico: Le entrate sono aumentate vertiginosamente. Vera e propria mancanza di rispetto per coloro che sono rimasti feriti e scioccati.
A-R era un sito fatto di passione, Joypad, JAR o come lo volete è un sito fatto di interessi.
La cosa più raccapricciante e che non hanno fatto nulla per consolare i lettori, nulla. Sarebbe bastato un frase del tipo: Non ne potevamo fare a meno, credeteci, dovevamo decidere tra la chiusura di A-R o un continuo verso questa direzioni. In molti avrebbero capito invece non hanno fatto altro che pompare il loro nuovo progetto cancellando il passato.
Ma non sarebbe stato meglio mantenere un sito nel suo piccolino (relativo) ma pieno di passione? Bastava integrare i Gen ad A-R e cancellare le inutili sezioni del Network (vedi Manga e Cinema) per continuare indisturbati un progetto iniziato anni fa.
Se fossi stato nella loro situazione avrei preferito questa strada, al massimo avrei chiuso Game Plus mantenendo una Home Page principale di saluti con la speranza di un ritorno.
Questo è il mio pensiero, può far male come infastidire, ma in fondo… se ci pensiamo bene… non è la verità?

Valerio “Gurendaiz”
Webmaster
www.gameplus.it

Chrean
10-12-2002, 14.01.54
Sì, era fuori luogo il tuo intervento.
Nel bel topic di addio di sharkone, un nostro amico che parlava di una vita fuori dal forum, sei intervenuto a sproposito con un post pieno di risentimento e polemica, addirittura spammando il link al tuo sito. :rolleyes:

Bravo.

sharkone
10-12-2002, 14.03.18
leggendo la tua firma mi passa la voglia, che bisogno c'e' di costruirsi una vetrina?potevi benissimo tralasciare il tuo essere web master per un altro sito.....poi sinceramente scusa ma sta storia ha stufato un po' tutti, le persone fanno i forum, e ar imho ha avuto sempre le migliori, non ti nascondo che tutto cio' ha cambiato la mia esperienza su queste pagine e ha inciso sulla scelta del mio allontanamento, ma qui si puo' continuare a postare come prima.

GODZODDO
10-12-2002, 14.28.11
1)intervento fuori luogo
2)fuori tempo

Per ogni altro commento ti basti la mia risposta in relazione al tuo precedente intervento.
Mi duole ripetermi.