PDA

Visualizza versione completa : Se potessi vivere due volte...



QuakeGirl
10-12-2002, 00.21.25
A volte penso che se potessi vivere due volte non farei più molte cose :nono: o le farei diversamente. Non so, ad esempio mi impegnerei di più nella scuola per avere risultati migliori :book: , sarei più buona con alcune persone e con altre più cattiva :bash:,
farei qualche cavolata in più e così via.

A voi è mai capitato di fermarvi a pensare ad una ipotetica vita aggiuntiva? Ne approfittereste per correggere i vostri errori, oppure la rifareste liscia così come l'avete vissuta fino ad oggi?

Kiara
10-12-2002, 00.46.21
Non ho capito se intendi una specie di tornare indietro nel tempo...beh sì ci ho pensato....farei molto spesso il contrario di quello che ho fatto.

Forse mi godrei la vita maggiormente:D

grifis
10-12-2002, 01.04.32
Credo che, in una delle due vite, mi ammazzerei per capire cosa si prova. Tanto, poi, ne ho un'altra a disposizione.

Ancora non capisco perchè Mischa, avendone sette (di vite), non ci ha ancora provato.

QuakeGirl
10-12-2002, 01.29.50
Originally posted by grifis
Credo che, in una delle due vite, mi ammazzerei per capire cosa si prova. Tanto, poi, ne ho un'altra a disposizione.

Ancora non capisco perchè Mischa, avendone sette (di vite), non ci ha ancora provato.

Niente male come idea, sai ci ho pensato anch'io, anche se non sarebbe la prima cosa che farei.

TrustNoOne
10-12-2002, 01.47.57
Una volta che sai cosa c'e' dopo la morte cosa vivi a fare?

QuakeGirl
10-12-2002, 01.50.22
Originally posted by TrustNoOne
Una volta che sai cosa c'e' dopo la morte cosa vivi a fare?

Perchè?

TrustNoOne
10-12-2002, 01.54.51
Originally posted by QuakeGirl
Perchè?
Se ci rifletti non ha senso :)
Viviamo sapendo di dover morire...
Se ci fosse qualcosa il solo conoscerlo ci porterebbe a troncare la nostra esistenza terrena o semplicemente passare una vita nel terrore in caso di qualcosa di negativo.
Se non ci fosse nulla vivremmo nell'angoscia di cadere nell'oblio...
Questo tanto per farla breve... Non ha senso...

QuakeGirl
10-12-2002, 02.05.23
Originally posted by TrustNoOne
Se ci rifletti non ha senso :)
Viviamo sapendo di dover morire...
Se ci fosse qualcosa il solo conoscerlo ci porterebbe a troncare la nostra esistenza terrena o semplicemente passare una vita nel terrore in caso di qualcosa di negativo.
Se non ci fosse nulla vivremmo nell'angoscia di cadere nell'oblio...
Questo tanto per farla breve... Non ha senso...

In effetti hai ragione, giusta deduzione. :)

Qfwfq
10-12-2002, 02.08.38
Un altra vita a disposizione ? Ma questo è masochismo bello e buono. Quella attuale non ti da abbastanza da fare ? "Dum loquimur fugerit invida aetas". Ascolta il rintocco della campana, il sommesso ticchettio dell'orologio; la vita a volte è talmente insopportabile da farmi venir voglia di non essere mai nato. Figuriamoci poi reincarnarmi. Poi magari come dicono i buddhisti la mia anima trasmigra nel corpo di un maiale o di uno scarafaggio, o di un batterio necrofago;poi sono cacchi miei. Bella soddisfazione, una seconda vita passata a produrre putridina e cadaverina, a scomporre fetenti carogne di animali nella calura di un anonimo pomeriggio di agosto all'ombra di qualche cespuglio.

[ EDIT ]

Avete sottovalutato la possibilità che questa che stiamo "vivendo" possa essere la morte, e che solo quella che ci potrebbe attendere successivamente sia la "vera" vita. La deduzione di Trust mantiene comunque la sua validità; se la vita dopo la morte esiste, nessuno tornerà indietro a raccontarcela; se invece non esiste, ci perderemo nel nostro annullamento fisico e spirituale. La presenza del nulla, tuttavia, non inficia la tesi di Quakegirl, anzi le da maggior sostegno; se veramente vi è l'annullamento, potremmo benissimo vivere per assurdo due vite senza avere memoria di ciò che è accaduto nella vita precedente. In questo modo la vita continuerebbe ad avere validità per l'individuo; questi infatti in nessun caso potrebbe avere cognizioni dell'aldilà.

Patcha
10-12-2002, 10.16.40
Io se "Se potessi vivere due volte..." rinuncerei a questa opportunità felicemente. ;)

elfebo
10-12-2002, 12.13.10
boh....forse rifarei tutto esattamente, tranne che farmi bocciare 2 volte lo stesso anno..:asd:....o meglio...perlomeno se avessi saputo della bocciatura mi sarei tolto il gusto di abbassarmi il pantalone e far vedere le chiappe alla vicepreside cosi' almeno rimanevo nella storia della mia scuola....(oddio piu' o meno ci sono rimasto quando feci l'attentato palestinese o quando mi sono calato da 2 piano...:D)

Chrean
10-12-2002, 12.22.19
Cambierei troppe cose.
Col senno di poi mi rendo conto che potrei:

- evitare la morte di persone care avvisandole del pericolo
- andare subito a cercare la ragazza dei miei sogni senza doverla aspettare per anni (immaginate la scena, si presenta a lei un tizio che dal nulla inizia a corteggiarla... forse neppure mi considererebbe)
- dare un senso alla mia vita impegnandomi a fondo nello studio e nello sport, per togliermi soddisfazioni e scoprire i miei limiti
- evitare di far soffrire delle persone a me vicine
- essere più risoluto nel prendere certe decisioni

E' abbastanza, mi pare.
Ne consegue che ora sarei un'altra persona, completamente diversa da come sono oggi. Lo voglio davvero?

Mischa
10-12-2002, 16.18.32
Originally posted by grifis
Ancora non capisco perchè Mischa, avendone sette (di vite), non ci ha ancora provato.

chi ti dice che le abbia ancora tutte (il che risponde, immagino)? :doubt: :D

cmq colgo lo spunto offerto da ChR34n: il punto è proprio quello. manterrei coscienza di questa vita? se sì, allora farei scelte diverse, giusto per incasinare le cose. se non mantenessi il ricordo di questa probabilmente andrei ad istinto, quindi alla fine sarebbe assolutamente la stessa anche involontariamente. condannati a vivere e rivivere la stessa vita per sempre, yeah. che incubo di possibilità :D

grifis
10-12-2002, 16.43.31
Originally posted by grifis
Ancora non capisco perchè Mischa, avendone sette (di vite), non ci ha ancora provato.

abbia, scusate.

profanatore
10-12-2002, 17.48.46
il bello della diretta("la vita di tutti i giorni") e che non si puo tornare indietro e quindi deve essere vissuta nel migliore dei modi imparando dagli errori e da tutte le cose positive:cool: :cool:

Duchsoul [RSA]
10-12-2002, 17.55.47
Originally posted by QuakeGirl
A volte penso che se potessi vivere due volte non farei più molte cose :nono: o le farei diversamente. Non so, ad esempio mi impegnerei di più nella scuola per avere risultati migliori :book: , sarei più buona con alcune persone e con altre più cattiva :bash:,
farei qualche cavolata in più e così via.

A voi è mai capitato di fermarvi a pensare ad una ipotetica vita aggiuntiva? Ne approfittereste per correggere i vostri errori, oppure la rifareste liscia così come l'avete vissuta fino ad oggi?

:nono: Non saresti come sei ora. Se dici questo significa che dentro di te ci sono dei rimorsi belli e buoni.. e rifare una vita per evitare questi errori non ha senso.. perchè poi non saresti nulla di ciò che sei ora. Una tabula rasa..

QuakeGirl
10-12-2002, 18.14.07
Originally posted by Duchsoul [RSA]
:nono: Non saresti come sei ora. Se dici questo significa che dentro di te ci sono dei rimorsi belli e buoni.. e rifare una vita per evitare questi errori non ha senso.. perchè poi non saresti nulla di ciò che sei ora. Una tabula rasa..

Veramente io mi piaccio così come sono, però se potessi tornare indietro farei delle scelte diverse, non molte effettivamente. Sicuramente non rifarei la ca^^ata di non iscrivermi a psicologia prima che diventasse a numero chiuso. Questa è la cosa che non mando giù :bash: , per il resto sono soddisfatta della mia vita e di aver trovato la mia anima gemella. :love:

bejita
10-12-2002, 19.20.41
mi ciulerei pure l'altra :)

Grevity
11-12-2002, 09.15.04
Originally posted by Mischa
...se non mantenessi il ricordo di questa probabilmente andrei ad istinto, quindi alla fine sarebbe assolutamente la stessa anche involontariamente. condannati a vivere e rivivere la stessa vita per sempre, yeah. che incubo di possibilità :D



Uhm...e se il deja-vu non fossero altro che "ricordi" di nostri comportamenti o "ricordi" di situazioni da noi già vissuti in altre vite? :doubt:
Ai confini della realtà... :D

The El-Dox
11-12-2002, 13.43.33
dovrei kambiare tante kose. tanto vale godersi kuella attuale.

Strasbuli
11-12-2002, 13.49.10
Originally posted by QuakeGirl
A volte penso che se potessi vivere due volte non farei più molte cose :nono: o le farei diversamente. Non so, ad esempio mi impegnerei di più nella scuola per avere risultati migliori :book: , sarei più buona con alcune persone e con altre più cattiva :bash:,
farei qualche cavolata in più e così via.

A voi è mai capitato di fermarvi a pensare ad una ipotetica vita aggiuntiva? Ne approfittereste per correggere i vostri errori, oppure la rifareste liscia così come l'avete vissuta fino ad oggi?

Praticamente tutti i giorni! Di alcune cose mi pnto veramente troppo, e vorrei tornare indietro per irfarle in maniera diversa!Altre volte penso solo che potrei ritornare indietro per rivivere alcuni momenti bellissimi... :love:



Edit: E sopratutto tornerei alle elementari, in prima, a farla pagare alla mia maestra. Non mi volle mandare in bagno, e mi feci la pipì addosso! :grr: