PDA

Visualizza versione completa : Il protagonista del VOSTRO libro



Dirk
05-12-2002, 16.20.48
Se doveste scrivere un libro fantasy, chi sarebbe il protagnonista della vostra storia?

Scrivete qui sotto una breve descrizione del vostro protagonista :)

Fatnasia al potere! :)

rischiooo
05-12-2002, 16.21.54
Giuliacci!

lazydoc
05-12-2002, 16.46.38
Originally posted by Dirk
Se doveste scrivere un libro fantasy, chi sarebbe il protagnonista della vostra storia?

Scrivete qui sotto una breve descrizione del vostro protagonista :)

Fatnasia al potere! :)

ehi bentornato!!!
ecco dove eri sparito..... vacanze!!!


vediamo un po' ....... il protagonista del mio libro fantasy ...uhm
potrebbe essere un nano adottato in giovane età da una coppia di elfi...... i suoi genitori naturali sono stati sterminati dall'epidemia delle goccioline di flugghe risultata letale solo per il fisico nanesco.
chiaramente, Elthoinen, questo il suo nome elfico ha qualche problema di identità! le sue fattezze mal si accordano con la grazia elfica in più ha un rapporto difficile con il suo padre adottivo, Thaltuir, importante mago elfico mentre adora la sua madre adottiva, Dareeva che gli ha insegnato tutto quello che sa..


come inizio potrebbe andare bene????

bye

Dirk
05-12-2002, 16.57.08
Originally posted by lazydoc
ehi bentornato!!!
ecco dove eri sparito..... vacanze!!!


vediamo un po' ....... il protagonista del mio libro fantasy ...uhm
potrebbe essere un nano adottato in giovane età da una coppia di elfi...... i suoi genitori naturali sono stati sterminati dall'epidemia delle goccioline di flugghe risultata letale solo per il fisico nanesco.
chiaramente, Elthoinen, questo il suo nome elfico ha qualche problema di identità! le sue fattezze mal si accordano con la grazia elfica in più ha un rapporto difficile con il suo padre adottivo, Thaltuir, importante mago elfico mentre adora la sua madre adottiva, Dareeva che gli ha insegnato tutto quello che sa..


come inizio potrebbe andare bene????

bye
Potrebbe andare bene si :)
Thx per il welcomeBack! ;)

Fregolino
05-12-2002, 19.51.59
Bello questo thread! Mi piace un sacco quest' idea! Bravo!:clap:

Io avevo in mente un personaggio di una razza nuova, mezz' elfo e mezz' hobbit, che trovandosi a crescere in una comunità elfica dopo che i genitori sono scomparsi nel tentativo di salvare la foresta in cui vive, in giovane età parte poichè si rende conto che il suo lato hobbit che gli conferisce un aspetto meno eroico e più goffo rispetto ai veri elfi lo mette un pò ai margini della vita della comunità. Diventa così un vagabondo avventuriero solitario, e gira in compagnia solo del suo cavallo dal manto nero, di due lupi che è riuscito ad ammaestrare e che darebbero la vita per lui e di uno scoiattolino che gli sta sempre poggiato sulla spalla. Ha un carattere apparentemente duro e scontroso ed è piuttosto scaltro anche se in fondo è spinto da nobili ideali... e mi fermo qua perché se attacco a scrivere non la smetto più :D

Bhe che ve ne pare??

samgamgee
05-12-2002, 21.28.03
Originally posted by Dirk

Fantasia al potere! :)

azz...questa frase mi ricorda brutte cose... :(

cmq probabilmente sarebbero due i protagonisti: uno sgalfo e gobbo ma furbo (sullo stile di tyrion lannister: ebbene sì, era proprio un pg che avrei scritto io :D maledetto martin mi hai copiatO! :D ) e uno giovane, probabilmente un guerriero, certamente non il guerriero spacca-brutalmente-razzia-e-infuoca-con-ascia ma qlcn di + sottile, un guerriero ma anche un po' un'ombra, un'ombra danzante insomma (azz l'originalità :D )

Khorne
05-12-2002, 21.39.31
Il protagonista?
Krusk.

La descrizione?
GRUKK

rischiooo
05-12-2002, 21.52.02
fregolino il tuo racconto mi sembra una via di mezzo tra quello di lazydoc(che è statpo preso da mille racconti fantasy e Bambi...mancava solo il coniglio!)
cmq nn è colpa vostra ma la verità è che il fantasy ormai èun genere fatto di stereotipi...io passerei alla fantascienza fossi in voi!

fokker fw190a
05-12-2002, 22.34.37
fOKKER del clan della taccagnia,era stato addestrato fin da piccolo nell'arte della guerra,la sua sapienza nell'usare l'ascia era un dono di natura nanico.Un giorno ormai grande decise di lasciare il clan in cerca di nuove avventure.si recò nella prima città a lui conosciuta,giunto alla taverna chiese ad una cameriera una bella bottiglia di wisky.Solo che gli capitò una cosa imprevista,ebbe un colpo di fulmine x quella ragazza così dolce.L a ragazza di nome Cita si fermò volentieri a parlare con il nostro eroe,i due parlarono x ore ore e ancora ore.Fokker sicuro di aver fatto centro come l'ascia sul petto di un goblin,gli fece una proposta dovuta probabilmente agli effetti del alcool.Disse alla ragazza se voleva venire in camera sua,lei indigniata x tanta audacia gli diede uno schiaffo e se ne andò.Questo schiaffo x lui non era tanto doloroso,ma morale,il nostro eroe cadde in una crisi depressiva.Il suo amore x la ragazza ma anche x l'alcool aveva rovinato tutto quello di buono si era creato.Decise di tornare al clan,posare l'ascia sul muro x sempre e di dedicarsi a una umile vita da contadino;)

Fregolino
05-12-2002, 23.36.03
Originally posted by rischiooo
fregolino il tuo racconto mi sembra una via di mezzo tra quello di lazydoc(che è statpo preso da mille racconti fantasy e Bambi...mancava solo il coniglio!)

sei piacevole come una scoreggia in ascensore...!!! Capisco perchè sostieni sia più facile odiarti che dimenticarti... comunque Lazydoc parlava di un nano tra gli elfi e tendeva palesemente all' assurdo comico, io invece volevo contribuire a modo mio a un thread che reputavo interessante. E potrei aggiungere che al limite in Bambi c'era un leprotto...tiè !!!

cmq nn è colpa vostra ma la verità è che il fantasy ormai èun genere fatto di stereotipi...io passerei alla fantascienza fossi in voi!

Grazie...sei sempre così costruttivo??? Aspetto con ansia il tuo protagonista... o un thread sui personaggi di fantascienza!


Chiudiamo qua la polemica ( anche se fatta col sorriso) che se no invacchiamo tutto il thread, ok?

Fregolino
05-12-2002, 23.38.19
Originally posted by fokker fw190a
fOKKER del clan della taccagnia,era stato addestrato fin da piccolo nell'arte della guerra,la sua sapienza nell'usare l'ascia era un dono di natura nanico.Un giorno ormai grande decise di lasciare il clan in cerca di nuove avventure.si recò nella prima città a lui conosciuta,giunto alla taverna chiese ad una cameriera una bella bottiglia di wisky.Solo che gli capitò una cosa imprevista,ebbe un colpo di fulmine x quella ragazza così dolce.L a ragazza di nome Cita si fermò volentieri a parlare con il nostro eroe,i due parlarono x ore ore e ancora ore.Fokker sicuro di aver fatto centro come l'ascia sul petto di un goblin,gli fece una proposta dovuta probabilmente agli effetti del alcool.Disse alla ragazza se voleva venire in camera sua,lei indigniata x tanta audacia gli diede uno schiaffo e se ne andò.Questo schiaffo x lui non era tanto doloroso,ma morale,il nostro eroe cadde in una crisi depressiva.Il suo amore x la ragazza ma anche x l'alcool aveva rovinato tutto quello di buono si era creato.Decise di tornare al clan,posare l'ascia sul muro x sempre e di dedicarsi a una umile vita da contadino;)

Ehilà!!, piuttosto essenziale direi...mai conosciuto uno col tuo dono della sintesi, LOL:p :D :clap:

rischiooo
06-12-2002, 00.20.11
nn volevo polemizzare,scusa.
cmq se volete un personaggio fantasy...
un mendicante/bardo che gira di città in città con la sua scimmietta e canta le gesta di sbabbari,di elfi/halfling,di elfi/nani,di
fokkerate(nome protetto da copyright)e di alto.
egli nn accetta i soldi che i ricchi gli danno x farlo allontanare ma vive raccoglendo quello che può da dove lo trova anche rubando se necessario...ma sempre e solo x la sopravvivenza.
egli si innamora di OGNI DONNA DECENTE che vede ma nn è un amore impuro...èun amore nobile,tanto da portarlo a scrivere storie x le amate x poi portarsele a letto!
FIN

Dirk
06-12-2002, 08.49.17
Originally posted by samgamgee
azz...questa frase mi ricorda brutte cose... :(


Vero, non ci avevo pensato :(




cmq probabilmente sarebbero due i protagonisti: uno sgalfo e gobbo ma furbo (sullo stile di tyrion lannister: ebbene sì, era proprio un pg che avrei scritto io :D maledetto martin mi hai copiatO! :D ) e uno giovane, probabilmente un guerriero, certamente non il guerriero spacca-brutalmente-razzia-e-infuoca-con-ascia ma qlcn di + sottile, un guerriero ma anche un po' un'ombra, un'ombra danzante insomma (azz l'originalità :D )
Azz!!! Tyrion Lannister e Tenaka Khan :p

Dirk
06-12-2002, 08.54.38
Originally posted by rischiooo
fregolino il tuo racconto mi sembra una via di mezzo tra quello di lazydoc(che è statpo preso da mille racconti fantasy e Bambi...mancava solo il coniglio!)
cmq nn è colpa vostra ma la verità è che il fantasy ormai èun genere fatto di stereotipi...io passerei alla fantascienza fossi in voi!
No, non direi :) Il fantasy commerciale, quello che si produce avendo la consapevolezza di vendere il libro nei supermercati e nelle cartolerie come se fosse un Harmony, quello e' scontato :)
I vari Broocks and company, ma quello non rappresenta il fantasy :) ne rappresenta solo il lato piu' commerciale, sarebbe come fare un commento sul rock prendendo come esempio ligabue e tralasciando invece i Deep Purple :)
Stereotipi :), forse in molti libri, raramente in quelli che leggo io ;)

Dirk
06-12-2002, 08.56.16
Originally posted by fokker fw190a
fOKKER del clan della taccagnia,era stato addestrato fin da piccolo nell'arte della guerra,la sua sapienza nell'usare l'ascia era un dono di natura nanico.Un giorno ormai grande decise di lasciare il clan in cerca di nuove avventure.si recò nella prima città a lui conosciuta,giunto alla taverna chiese ad una cameriera una bella bottiglia di wisky.Solo che gli capitò una cosa imprevista,ebbe un colpo di fulmine x quella ragazza così dolce.L a ragazza di nome Cita si fermò volentieri a parlare con il nostro eroe,i due parlarono x ore ore e ancora ore.Fokker sicuro di aver fatto centro come l'ascia sul petto di un goblin,gli fece una proposta dovuta probabilmente agli effetti del alcool.Disse alla ragazza se voleva venire in camera sua,lei indigniata x tanta audacia gli diede uno schiaffo e se ne andò.Questo schiaffo x lui non era tanto doloroso,ma morale,il nostro eroe cadde in una crisi depressiva.Il suo amore x la ragazza ma anche x l'alcool aveva rovinato tutto quello di buono si era creato.Decise di tornare al clan,posare l'ascia sul muro x sempre e di dedicarsi a una umile vita da contadino;)
FAntastico

rischiooo
06-12-2002, 13.04.22
cos'hai contro ligabue?
i deep purple sono famosi x UNA canzone...
cmq io leggo molti libri fantasy e mi sembrano tutti stereotipati...nn solo la MERDA di broocks

Fregolino
06-12-2002, 13.22.57
Originally posted by rischiooo
cos'hai contro ligabue?
i deep purple sono famosi x UNA canzone...
cmq io leggo molti libri fantasy e mi sembrano tutti stereotipati...nn solo la MERDA di broocks

Non so cosa abbia Dirk contro il Liga , ma conosco gente che ti insulterebbe con vari epiteti per aver detto "I Deep Purple sono famosi per una canzone!"... ma che dici??? Tu conoscerai una sola canzone...i Deep sono storia del rock al fianco dei Led Zeppelin e dei Black Sabbath. Non si può affermare una cosa del genere!
Lo stesso per i libri, hai letto tutti i libri fantasy pubblicati nel mondo???? Tu sarai capitato su dei libri di merda, il che non vuol dire che tutto il fantasy sia una merda, no?:toh:

Socrate diceva: "tutto quello che so è che non so niente." E se lo diceva lui, che di cose ne sapeva parecchie...:teach: ;)

fokker fw190a
06-12-2002, 13.26.48
Originally posted by Dirk
FAntastico
grazie:king: :birra:

Dirk
06-12-2002, 14.48.52
Originally posted by rischiooo
cos'hai contro ligabue?

E ti pareva! :)


i deep purple sono famosi x UNA canzone...


ROTFL!!!! Sono sicuro che tu non sappia assolutamente quello che stai crivendo :p


cmq io leggo molti libri fantasy e mi sembrano tutti stereotipati...nn solo la MERDA di broocks
Quello di Broocks e' solo l'esempio piu' lampante ;)

BlackLinX
06-12-2002, 14.51.50
Originally posted by rischiooo
cos'hai contro ligabue?
i deep purple sono famosi x UNA canzone...
cmq io leggo molti libri fantasy e mi sembrano tutti stereotipati...nn solo la MERDA di broocks

ed aggiungo che Brooks non è MERDA ... un poco commerciale ok, ma merda è diverso ...

Dirk
06-12-2002, 14.54.10
Originally posted by Fregolino
Non so cosa abbia Dirk contro il Liga

Di fatti il buon Dirk contro il liga non ha proprio nulla ;)
Ho scritto chiaramente che se uno volesse parlare di Rock come esempi non dovrebbe prendere Ligabue, bensi qualcuno che del rock ha dato contributo sia alla genesi che alla storia ;)


Socrate diceva: "tutto quello che so è che non so niente." E se lo diceva lui, che di cose ne sapeva parecchie...:teach: ;)

Wow, bella questa! :)

Dirk
06-12-2002, 15.01.45
Originally posted by BlackLinX
ed aggiungo che Brooks non è MERDA ... un poco commerciale ok, ma merda è diverso ...
Scendiamo a compromessi? :)
roocks non e' una merda, ma non annovera tra i grandi scrittori del fantasy, ok? :)

dedouz
06-12-2002, 16.44.24
Originally posted by rischiooo

i deep purple sono famosi x UNA canzone...



oddio...

ODDIOOOOOOOO

ODDIOOOOOOOOOOOOOO

che bestemmie... :bash:


Socrate rulez! :ihih:

Fregolino
08-12-2002, 18.22.35
Originally posted by Dirk



Wow, bella questa! :)



Piaciuta?, Ne sono lieto! Io cerco di ripetermela mentalmente quando tendo a fare il saccente o lo sborone!...e credo che altri ognitanto dovrebbero imitarmi...eviterebbe di dire tante castronerie eheh....tipo "per risolvere il problema degli incendi boschivi occorre disboscare" G.W. Bush o "i cassa-integrati dovrebbero trovarsi un secondo lavoro (cioè in nero se no per legge perdono la cassa-integrazione. ndr) S. Berlusconi....

Fregolino
08-12-2002, 20.39.02
ah, dimenticavo....."i deep purple sono famosi per una canzone" Rischioo !!!!!!!!!:roll3: :p :p :p

rischiooo
08-12-2002, 22.18.46
calma,calma!
io i deep purple li conosco e mi piacciono anche molto,e nn solo una canzone!ma se chiedi a una persona che di rock nn è appassionata conosce di sicuro una loro canzone...(scommessa:di quale sto parlando?).Mentre ad esempio chi nn ama il fantasy conosce cmq tolkien...vabbè magari nn capirete che boglio dire ma np...
x quanto riguarda il fantasy lo stesso tolkiolozzo(sebbene pilastro)costruisce tutti i suoi personaggi secondo stereotipi...magari stereotipi allora originali ma pur sempre stereotipi...se volete che vi dica un libro fantasy originale mi viene in mente solo Cielo di Fuoco di nn ricordo quale autore inglese e un pò tutti i suoi libri...ma questo nn vuol dire che gli altri nn siano belli infatti la saga di drizzt mi è piaciuta un sacco.
cmq fiatevi che di libri ne ho letti ma adesso il fantasy preferisco tenermelo x letture un pò meno impegnate(con questo nn voglio diminuire il suo valore ma credo che abbiano un altro obbiettivo)
dimenticavo:
i black sabbath moralmente sono fumo(xkè nn voglio dire merda sennò genero il finimondo)e musicalmente sono un insieme di giochetti tecnici o rift che di artistico hanno poco...

QUESTI SONO MIEI POUNTI DI VISTA,NN E' MIA INTENZIONE QUELLA DI DARE IL VERBO E SE NN VI TROVATE IN QUELLO CHE DICO DITELO MA NN PARAGONATEMI A BUSH O BERLUSKA PLZ :D

samgamgee
08-12-2002, 22.59.51
Originally posted by Dirk

Azz!!! Tyrion Lannister e Tenaka Khan :p


su tyrion, non è colpa mia se martin mi ha copiato (per la serie:l'umiltà :D ), per tenaka....gemmel mi piace ma per una serie di avventure sventurate non sono mai andato oltre la leggenda dei drenai, inzomma, il primo. Se tenaka è così, cakkio, allora leggo quello su di lui (le spade dei drenai se non erro)!!!

samgamgee
08-12-2002, 23.10.25
Originally posted by rischiooo
ma se chiedi a una persona che di rock nn è appassionata conosce di sicuro una loro canzone...(scommessa:di quale sto parlando?).

Ah vabbè, se la metti così allora la terra era piatta nel medioevo e poi è diventata sferica perchè la gente la pensava così... :)



x quanto riguarda il fantasy lo stesso tolkiolozzo(sebbene pilastro)costruisce tutti i suoi personaggi secondo stereotipi...magari stereotipi allora originali ma pur sempre stereotipi...

Beh, imho si può giocare bene anche su stereotipi....x esempio imho martin (ah, guarda caso :D ) ha fatto tutti i libri che ha fatto su alcuni stereotipi (il duca/re/nobile buono; il cavaliere cattivo bastardo infame; la principessina schizzinosa; il maschiaccio; etc) sviluppandoli bene e introducendo qualche idea nuova sui pg stessi (ad esempio tyrion, mi pare originale; bran, originale, e potrei continuare) e allestendo una trama complessa fatta di trame e sottotrame lasciate in sospeso e riaperte. E sono dei libri stupendi, dimostrazione del fatto che partendo da stereotipi si può arrivare a vette mooolto alte.

rischiooo
08-12-2002, 23.16.36
infatti è proprio quello che ho detto:
nn dico che nn siano belli ma dico che il fantasy è basato su stereotipi,che questo sia un male o un bene nn lo so ,ma a me personalmente nn piac ciono tantissimo...xò bisogna dire che esiste dai tempi di beowulf,anzi da ncora prima!vedi odissea ecc. quindi si può capire che ormai di idee originali è difficile trovarne...
x il discorso terra ti posso dire che allora la terra potrebbe nn essere davvero rotonda e scopriremo in un futuro che è cubica e saltella con noi ma una realtà universale nn esiste...esiste quello che riteniamo sia la verità noi!
e poi se tutti conoscono i beatles e nn tutti conoscono i deep ci sarà un motivo...(ma a me piacciono,eh!)

samgamgee
08-12-2002, 23.23.05
Originally posted by rischiooo
esiste quello che riteniamo sia la verità noi!

E poi mi dirai che se chiudi gli occhi e non vedi nulla, quello che c'è di esterno esiste perchè lo sta pensando Dio...
Si stupiva un dì un allocco
"Certo Dio trova assai sciocco
che quel pino ancora esista
se non c'è nessuno in vista"

RISPOSTA:"Molto sciocco mio signore
è soltanto il tuo stupore.
Tu non hai pensato che
se quel pino sempre c'è
è perchè lo guardo io.
Ti saluto e sono
Dio

(Russel e R. Knox su Berkeley)



e poi se tutti conoscono i beatles e nn tutti conoscono i deep ci sarà un motivo...(ma a me piacciono,eh!)

sì: si chiama moda, e tedia il mondo da quando è nato. Credo.

rischiooo
08-12-2002, 23.36.33
no,ti dirò che x me il mondo nn esiste dal momento che ho chiuso gli occhi anche se nella realtà oggettiva(che è quella della maggioranza tanto x parlare alla mai dire goal)sì,ma attento!la realtà della maggiornaza nn deve essere x forza ciò che è,a tutti gli effetti,vero!

x i beatles nn è moda...tra 10 anni nessuno si ricorderà delle spice girls(e x fortuna!)ma tutti ricorderanno i mitici scarafaggi!

samgamgee
09-12-2002, 14.37.36
Originally posted by rischiooo
no,ti dirò che x me il mondo nn esiste dal momento che ho chiuso gli occhi anche se nella realtà oggettiva(che è quella della maggioranza

la realtà oggettiva non è quella della maggioranza! La maggioranza dell persone nel medioevo pensavano che la terra fosse piatta, eppure non lo era. La realtà oggettiva è quella vera. punto e basta.



x i beatles nn è moda...tra 10 anni nessuno si ricorderà delle spice girls(e x fortuna!)ma tutti ricorderanno i mitici scarafaggi!

è una moda molto forte: negli anni 60-70 andavano molto di moda e la gente se li ascoltava. Successivamente hanno resistito (vivacchiando) perchè le loro canzoni sono orecchiabili e fatte anche discretamente (non per esempio come x le spice)...ma rimangono pur sempre (fatte le debite eccezioni, ad esempio, per imagine di lennon e qlc altra) canzonette....twist & shout è il classico esempio: era figa allora, ballabile, cuccavi, ora è orecchiabile, carina, vanno di moda gli anni 60 quindi è figa...ma rimane pur sempre una canzonetta. Non puoi paragonarmi i beatles a cohen. o a dylan. o ai vari deep purple, pink floyd, led zeppelin, perfino gli stones (anche se lì il discorso è diverso)...è come paragonare battisti a de andrè.

rischiooo
09-12-2002, 19.16.18
x ilsecondo punto dico solo che nn sono d'accordo ma nn mi dilungo xilprimo...tu sai cos'è la realtà?
adesso tu dici che la realtà è che la terra è rotonda ma se tra 500 annisi scopriràche nn è così?(a parte che è sferica e nn rotonda)
mi sai dire di che colore èil sangue?io no xkpèx l'cchio umanoè rosso ma nn lo è x tutti...la realtà è oggettiva ma nn esiste una realtàvalida x tutti!

samgamgee
09-12-2002, 20.49.00
Originally posted by rischiooo
x ilsecondo punto dico solo che nn sono d'accordo ma nn mi dilungo xilprimo...tu sai cos'è la realtà?

no. e tu?



adesso tu dici che la realtà è che la terra è rotonda ma se tra 500 annisi scopriràche nn è così?(a parte che è sferica e nn rotonda)

eh questi sono colpi bassi...una critica per un mero vizio di forma...fatto peraltro per semplificare...se ti dicevo "è un geoide" andava meglio?



mi sai dire di che colore èil sangue?io no xkpèx l'cchio umanoè rosso ma nn lo è x tutti...la realtà è oggettiva ma nn esiste una realtàvalida x tutti!

nonono. colore=sensazione. E' come se tu mi dicessi: "io ho freddo, tu hai caldo, non esiste una verità oggettiva".

rischiooo
09-12-2002, 23.06.00
sìma èxtutto così.
x la rotonditàlo so che è un colpo basso ma scherzavo :D