PDA

Visualizza versione completa : Amore e connessione



Duchsoul [RSA]
30-11-2002, 19.29.53
Andiamo ragazzi..quante volte abbiamo parlato di questo argomento trito e ritrito? (e magari pure condito con un pò d'olio che nn guasta mai eheh) Osanniamo o colpevolizziamo gli amori nati da una chattata o da un "toc toc" di ICQ?
Ditemi qualcosa,devo chiarirmi le idee.. Può essere vero amore questo?

Devo chiarirmi le idee più che altro per capire un pò cosa ne pensate voi, non cosa devo pensare io ;) Io le idee chiare le ho.. e pure la mia amata....

IgUaNa_87
30-11-2002, 19.38.56
Originally posted by Duchsoul [RSA]
Andiamo ragazzi..quante volte abbiamo parlato di questo argomento trito e ritrito? (e magari pure condito con un pò d'olio che nn guasta mai eheh) Osanniamo o colpevolizziamo gli amori nati da una chattata o da un "toc toc" di ICQ?
Ditemi qualcosa,devo chiarirmi le idee.. Può essere vero amore questo?

Devo chiarirmi le idee più che altro per capire un pò cosa ne pensate voi, non cosa devo pensare io ;) Io le idee chiare le ho.. e pure la mia amata....

scusate se ose postare il mio modesto parere...
cmq x me gli "amori" nati da chat nn si possono definire tali, o mejo, sono incompleti, dato ke per me l'elemento prettamente fisico conta molto... nn fraintendetemi, nn sto parlando dell'aspetto fisico, ma di cose tipo carezze, abbracci e robe simili... ki di voi nn ha mai desiderato di ricevere un caldo e sincero abbraccio nei momenti di maggior sconforto??? ... io sì....

hackboyz
30-11-2002, 19.39.03
Boh, una cosa è certa ... non può essere considerato amore vero.

garam
30-11-2002, 19.40.10
L'amore vero è un'altra cosa...

:D

garam
30-11-2002, 19.52.20
Non so, io potrei definirlo un colpo di fulmine, ma non conosco l'intensità di ciò... non conosco la difinizione nè di amore incompleto nè di amore vero, pensate voi...

:D

Mischa
30-11-2002, 20.04.25
penso che possa nascere dal web, certo, ma se non si traduce anche in un rapporto di persona e resta limitato al web, allora diviene frustrante prima o poi - solo questione di tempo. una relazione tra persone è fondata anche su una componente fisica, in particolar modo poi se comporta un coinvolgimento sentimentale. l'annullare quindi la fisicità in una simile relazione, per me corrisponde a eliminare la possibilità di relazione stessa.

Duchsoul [RSA]
30-11-2002, 20.08.20
Originally posted by IgUaNa_87
scusate se ose postare il mio modesto parere...
cmq x me gli "amori" nati da chat nn si possono definire tali, o mejo, sono incompleti, dato ke per me l'elemento prettamente fisico conta molto... nn fraintendetemi, nn sto parlando dell'aspetto fisico, ma di cose tipo carezze, abbracci e robe simili... ki di voi nn ha mai desiderato di ricevere un caldo e sincero abbraccio nei momenti di maggior sconforto??? ... io sì....

andiamo con ordine a rispondere.. il parere l'ho sentito e mi pento quasi di avervelo chiesto (eddai siete così pignoli)..
Iguana mi ha detto che sono incompleti.. ok.. non ha tutti i torti certo, però il mancare l'affetto fisico può essere una cosa temporanea.. ho detto amori nati da una chat ,non amori solo in chat.


Originally posted by hackboyz
Boh, una cosa è certa ... non può essere considerato amore vero.

Ma perchè? quando un amore è vero?e' vero solo quando baci qualcuno? o quando?


Originally posted by garam
L'amore vero è un'altra cosa...

:D

E cioè? Non basta fidarsi di quello che si prova? Non si può amare qualcuno che non si è mai visto prima se non in foto? con la quale passi ogni santo giorno a parlare?



Originally posted by Mischa
penso che possa nascere dal web, certo, ma se non si traduce anche in un rapporto di persona e resta limitato al web, allora diviene frustrante prima o poi - solo questione di tempo. una relazione tra persone è fondata anche su una componente fisica, in particolar modo poi se comporta un coinvolgimento sentimentale. l'annullare quindi la fisicità in una simile relazione, per me corrisponde a eliminare la possibilità di relazione stessa.

Con Mischa sono già più d'accordo.. e poi.. volevo dirti, non è come negli spot della X Box.. la vità non è poi così breve.. e tutto è possibile.davvero.

garam
30-11-2002, 20.19.13
Bhè, sono d'accordo anch'io, non ho detto che "è impossibile che sia un amore vero".

:D

Duchsoul [RSA]
30-11-2002, 20.25.16
Originally posted by garam
Bhè, sono d'accordo anch'io, non ho detto che "è impossibile che sia un amore vero".

:D


ah ecco già righiamo dritto :evil:

hackboyz
30-11-2002, 20.29.30
Originally posted by Duchsoul [RSA]
Ma perchè? quando un amore è vero?e' vero solo quando baci qualcuno? o quando?

Può essere l'inizio di un amore vero, ma il solo rapporto telematico non può essere "amore vero".

E' vero solo quando baci qualcuno?
Anche ;) In ogni caso il primo passo da fare è definire amore vero ... in un thread di qualche tempo fa ci avevamo provato ;)

The El-Dox
30-11-2002, 20.40.33
no. diciamo ke Iccikkù, SMS e altre boiate simili, nn sostituiskono ovviamente l'aver la persona fisikamente tra le braccia, anke perkè rodo all'idea di nn poter palpare il sedere alla tipina.

poi se utilizzati kome mezzo per konoscersi e tenersi un pò in kontatto, d'akkordo, ma ci andrei kmq piano.

preferisko la storia dal vivo, indubbiamente da più soddisfazioni.

Duchsoul [RSA]
30-11-2002, 20.44.21
Originally posted by hackboyz

Anche ;) In ogni caso il primo passo da fare è definire amore vero ... in un thread di qualche tempo fa ci avevamo provato ;)

Eheh capisco.. io non avevo partecipato a quella discussione purtroppo..ma se mi è permesso rimediare..voglio dire che secondo me.. amore vero non è qualcosa che si definisce..è qualcosa che si prova.
punto. per qualcuna lontana seimila chilometri, o per qualcuna conosciuta da una chat o un toc toc.. :)
buona serata a tutti ;)

Duchsoul [RSA]
30-11-2002, 20.45.49
Originally posted by The El-DoX
no. diciamo ke Iccikkù, SMS e altre boiate simili, nn sostituiskono ovviamente l'aver la persona fisikamente tra le braccia, anke perkè rodo all'idea di nn poter palpare il sedere alla tipina.


materialista eh? :rolleyes: triste..very triste
:rolleyes:

TrustNoOne
30-11-2002, 20.46.24
Il motivo e' semplice
Se mi aveste conosciuto dal vivo invece che qui avreste conosciuto un'altra persona, quella che appare.
Qui e' molto piu' facile essere, ed e' anche molto piu' facile mentire.
Solo guardandosi negli occhi si puo' capire la verita'.

TrustNoOne
30-11-2002, 20.48.38
Originally posted by Duchsoul [RSA]
materialista eh? :rolleyes: triste..very triste
:rolleyes:
e' una parte necessaria ma non sufficiente.

hackboyz
30-11-2002, 20.54.05
Originally posted by TrustNoOne
Il motivo e' semplice
Se mi aveste conosciuto dal vivo invece che qui avreste conosciuto un'altra persona, quella che appare.
Qui e' molto piu' facile essere, ed e' anche molto piu' facile mentire.
Solo guardandosi negli occhi si puo' capire la verita'.
Quoto.

Tu hai definito The El Dox materialista. Ebbene lui l'ha detto in modo grezzo ( :asd: ), ma quello che voleva dire infondo è quello detto da TrustNoOne: paradossalmente nei rapporti telematici si può mentire. Paradossalmente nei rapporti telematici è molto più facile apparire, sembrare qualcuno. C'è gente che riesce a mentire e a sembrare un'altra persona nella vita reale (lo dico per esperienza personale) ... figuriamoci in chat ...

Nessuna cosa può sostituire uno sguardo. Il contatto fisico DEVE esserci. L'amore platonico esiste, ma per me non è AMORE VERO.

Duchsoul [RSA]
30-11-2002, 21.01.20
Capisco quello che volete dire ragazzi.. sicuramente vi siete domandati il perchè ho tirato fuori un argomento così.. il fatto è che a me è successo.. e non trovo differenza rispetto ad un amore [ì]vero[/i]..anzi.. c'è qualcosa di più..
sarò in torto, magari al mio risveglio ci starò male..ma fino ad allora,vale la pena tenersi stretti a questo bellissimo momento..

BESTIA_kPk
30-11-2002, 21.11.11
Come inizio, può andare benissimo e ne so qualcosa :D

Se poi manca il contatto fisico, rimane cmq amore.
E' un sentimento l'amore, e come qualcuno avrà capito in un topic di 2 settimane fa, non è ben delineato e non è definibile. E' un argomento vasto e al tempo stesso informe, non ha limiti particolari.

Quindi è inutile far discorsi del tipo "è giusto così" o "è giusto cosà". Tutto qui è soggettivo al massimo.
Inutile anche dire "non è amore completo perchè manca la parte fisica". Pe un motivo banale: tali risposte non ti cambieranno nulla.
Tu sai, gli altri sanno per SE'.

C'è chi partendo dalle chat è arrivato a unirsi al partner e a vivere bene assieme, o chi si è unito e poi slegato o chi al solo vedersi ha vomitato... tutto è relativo alla situazione. E' un caos totale insomma rotfl

Mischa
30-11-2002, 21.11.26
"Meglio materialisti che illibati" è fantastica :roll3:

cmq Duchsoul, posso solo ripetere quanto già detto. la mia risposta si basa solo sul mio vissuto, non vuole essere sicuramente di guida o altro, giusto opinione. a ognuno le sue esperienze e il come viverle. personalmente mi è capitato di avere relazioni che sono incominciate in rete, poi proseguite fuori rete. mi è anche capitato di avere "relazioni" esclusivamente in rete, e mai più mi capiterà, se posso evitare, thx - proprio per quanto già detto. alla fine gran delusione, soprattutto quando scopri menzogne e puttanate assortite. quindi se mai trovassi "attraente" una persona su web, cosa cui non metto limiti e che reputo plausibile, in tal caso cercherei cmq di portare la questione su piano di contatto - non è nemmeno un discorso tanto di sesso, quanto semplicemente di dare un volto e una fisicità a voce/parola, se mi attraggono.

TrustNoOne
30-11-2002, 21.21.21
Originally posted by Mischa
"Meglio materialisti che illibati" è fantastica :roll3:

cmq Duchsoul, posso solo ripetere quanto già detto. la mia risposta si basa solo sul mio vissuto, non vuole essere sicuramente di guida o altro, giusto opinione. a ognuno le sue esperienze e il come viverle. personalmente mi è capitato di avere relazioni che sono incominciate in rete, poi proseguite fuori rete. mi è anche capitato di avere "relazioni" esclusivamente in rete, e mai più mi capiterà, se posso evitare, thx - proprio per quanto già detto. alla fine gran delusione, soprattutto quando scopri menzogne e puttanate assortite. quindi se mai trovassi "attraente" una persona su web, cosa cui non metto limiti e che reputo plausibile, in tal caso cercherei cmq di portare la questione su piano di contatto - non è nemmeno un discorso tanto di sesso, quanto semplicemente di dare un volto e una fisicità a voce/parola, se mi attraggono.
Allora cambio discorso: Tu dici che hai avuto relazioni in rete. E ce ne sono tanti altri...
L'opinione comune pensa che sei un povero sfigato imbecille se vai a raccontare una cosa del genere. E questo influisce sui tuoi rapporti sociali, e il tutto diventa una spirale.
Quindi io dico: Amate chi vi pare, probabilmente starete facendo una minchiata, ma tenetevela per voi!

P.s.: Ma che cacchio ho scritto? :doubt:

sheena
30-11-2002, 21.26.00
amore e connessione... gia'... se poi ti staccano la linea telefonica??

a chi chiedi i danni? LOL


ok! faccio la seria...

un amore puo' pure nascere dall'etere.... l'importante e' che si abbia la voglia e la capacità di venirne fuori... di crescere alla luce del sole... le distanze si superano, le paure distruggono qualsiasi cosa. la paura di essere come nn si appare e di apparire come nn si e'... è una delle tentazioni maggiori quando si incotra l'anima gemella... anche quando nn succede in rete... figurati se poi questo mezzo ti da l'impressione d'essere nato apposta per "rifarti" un'identita'... LOL

dipende sempre dalle persone... dai momenti... dall'amore che si prova... in due... sempre! :)


la mia storia d'amore e' nata come un'amicizia online... si è evoluta nel tempo... adesso posso parlare di amore... dopo 2 anni. ma questa sono io... nn sei tu, nn ' la tua amata... :P

ciauz!

Fabio
30-11-2002, 22.51.18
Fino allo scorso anno avevo un'idea estremamente positiva della faccenda. Mi sono "invaghito" (anche se non è proprio il termine giusto...) di una persona conosciuta tramite la Rete. Ho pensato, che vista la mia timidezza cronica e la mia impossibilità ad avere rapporti con altre persone, fosse l'unico modo per me di trovarmi una donna.

Peccato che la delusione che abbia subito sia stata incredibile (non spiego i motivi perchè non interesserebbe a nessuno) e dopo siano successe altre cose che mi hanno fatto capire ancora di più quanto ero stato coglione.

Da allora sono molto più attento ad eventuali "incontri" in rete e rimango dell'idea che, anche per me, l'unico modo di trovare una donna/ragazza da amare sia conoscerla di persona. Ma mi rendo conto che per me, la cosa è impossibile e quindi... pazienza...

Mona
30-11-2002, 23.01.21
Ehmmm...non mi sembra giusto dare addosso a Duch...anche se non credo negli amori in chat, il rischio che si corre secondo me è il fatto di ritrovarci davanti un'altra persona che non ci aspettiamo dal vero.........il consiglio che ti posso dare è il + semplice, fai la cosa che ritieni giusta :)

hackboyz
01-12-2002, 17.54.38
Originally posted by Qfwfq
Sinceramente non vedo il paradosso............. perchè paradossalmente ? Se non ci si espone di persona mi sembra del tutto naturale che mentire sia più facile, che si sia tentati di proiettare una immagine ideale di noi stessi. Ripeto, per quanto mi riguarda nulla di paradossale.
Ti spiego il perchè di quel "paradossalmente" ...

L'amore da chat, l'amore telematico piochè nasce fra persone che generalmente non si vedono o comunque non si conoscono di persona dovrebbe basarsi per forza di cose su tutto (personalità, simpatia, affinità, amicizia ...) fuorchè l'esteriorità, l'apparenza. Paradossalmente proprio perchè non c'è il contatto dal vivo e non può esserci un riscontro, alla fine quell'amore per la persona conosciuta in chat si baserà sull'apparenza, sul come quella persona appare tramite lettere scritte via tastiera.

Non escludo, però, che possano esserci casi in cui la persona conosciuta in chat e che appare in un certo modo risulti davvero così anche nella vita reale. Beh che dire ... buon per quello che l'ha conosciuta ;)

RoodRedBear
01-12-2002, 18.02.58
..amori tramite la rete..
..possibilissimo, sfido kiunque a dirmi il contrario..
..il mio concetto di amore è diverso dal tuo, come quello di Piccolo è diverso da quello ke pensa Hob, o Bestia..
..quindi un solo consiglio, vacci piano, non per fare il guastafeste, ma xkè la rete si sa è bastarda e infima..
..un click può trasformare nel ragazzo perfetto, un click può far piangere, un click può illudere..
..tutti gli auguri del mondo ragazzo, se credi ke quello ke provi sia amore vai, fottitene di tutto e tutti..
..non si smette mai di prendere calci in faccia..

maxippo
01-12-2002, 18.30.18
Amore è una parola con più significati, per alcuni di questi la risposta è sì per altri no.
Nel senso principale secondo me no, perchè manca il requisito della fisicità.

destino
01-12-2002, 18.35.12
Originally posted by maxippo
Amore è una parola con più significati, per alcuni di questi la risposta è sì per altri no.
Nel senso principale secondo me no, perchè manca il requisito della fisicità.

Confermo visto ke ci sono passato pure io per un amore in chat:brr: :brr:

Kaory-Makymura
01-12-2002, 19.07.21
Mhhhh... gran bel tema :D

Icq e cose varie sono davvero comodi per tenersi in contatto, ma l'amore vive di fisicità (anche delle palpate di cui parla El.. c'è poco da fare gli skizzinosi! :D )

Insomma ci si può invaghire di qualcuno conosciuto via icq... come no... ma non potrà dirsi amore fino a che si completa con l'aggiunta della fisicità ...

hem... con 'fisicità' intendo sguardi, abbracci, carezze, baci... mica subito si va alle cose 'strane' he? :notooth:

Isa
01-12-2002, 22.39.25
Molti hanno già sentito la mia storia e non vorei annoiare nessuno... comunque io e il mio fidanzato ci siamo conosciuti in rete, siamo insieme da tre anni e mezzo, l'anno prossimo ci sposiamo....

Per noi la rete è stato solo un mezzo come un altro per conoscerci, come può essere una festa, l'ambiente di lavoro o di studio, poi siamo passati al classico: pur abitando a 200 km ci vediamo regolarmente e abbiamo costruito un rapporto di coppia "normale".

Ovviamente se avessimo continuato solo col rapporto virtuale non si sarebbe potuto parlare di amore, ma solo di una conoscenza, di una amicizia un po' particolare... ;)

Peter Pan
01-12-2002, 23.05.07
Originally posted by Duchsoul [RSA]
Ditemi qualcosa,devo chiarirmi le idee.. Può essere vero amore questo?

Devo chiarirmi le idee più che altro per capire un pò cosa ne pensate voi, non cosa devo pensare io ;) Io le idee chiare le ho.. e pure la mia amata....


Eh eh eh... chi è lei la conosciamo?


Allora... mettiamola così... una mattina sei al bar, che fai i cazzi tuoi, ad un tratto vedi una tipa, la conosci, ci parli, ci stai bene insieme, decidi di uscirci, ti ci metti insieme.... DOpo 4, 5 mesi ti accorgi che non siete fatti l'uno per l'altra, che non state poi così tanto bene insieme, così vi lasciate....

Una sera sei in chat, e parli con una persona, è da molto che vi conoscete e vi parlate, 2 anni... E ti accorgi che non ti basta più parlarci soltanto, quella persona ti piace davvero... la conosci, sai come la pensa, come vive la vita, così l'unica cosa da fare è incontrarsi davvero, di persona...

Adesso può succedere solo che
a) Tutto ciò che c'era in chat non c'è più dal vivo, sentite che c'è qualcosa che non va... basta lì, la storia finisce
b) vi accorgete che ciò che sentivate in chat adesso può solo completarsi, può solo crescere... e qui il destino è incerto, potete benissimo accorgervi dopo 10 anni di essere fatti ancora l'uno per l'altra, magari dopo una settimana vi siete lasciati...


Quello che voglio dire è che due persone si incontrano, e solo Dio può sapere cosa ne sarà di loro... indipendentemente da come si sono incontrate o conosciute.... L'importante, quando senti di stare bene con una persona, è di vedere fino a che punto si sta bene... chiaro? No? Ovvio, l'amore comunque nasca è sempre una partita col destino.....
Quello che importa davvero è sapere fin dall'inizio quello che si vuole, quello che ci si aspetta, che si spera... oppure essere consci di non aspettarsi nulla, e vedere come andranno le cose...

KAKUGO
01-12-2002, 23.28.58
amore nato in chat........
conosciuta su irc x caso.....
abita da 27 anni a 40 metri da casa mia
io ero in prima media e lei in terza nella classe di fianco alla mia........
ci siamo conosciuti e abbiamo iniziato ad amarci grazie ad un merdoso pc...........
prima di allora nelle cemtinaia di volte che ci siamo incrociati mai nemmeno un ciao,se ci penso mi scappa da ridere........
tra un po andremo a vivere assieme............

batiz72
02-12-2002, 00.04.10
Io non mi sono ancora innamorata...ma quando mi piace qualcuno sono capace di pensarlo per 36 ore su 24...mi viene naturale e poi lo devo vedere a tutti i costi, divento la sua ombra...(ma lui non se ne accorge:D perchè faccio tutto di nascosto :cool:)

batiz72
02-12-2002, 00.23.24
ops...ho sbagliato thread :D :D fa niente...ero convinta di essere su quell'altro, quello su quante volte pensi all'amore o qualcosa del genere.....ma sono un pò rinco stasera...
a questo non rispondo perchè ho avuto dell'esperienze spiacevolissime con le chat e mi fanno un pò schifo....

Qfwfq
02-12-2002, 00.26.48
Originally posted by batiz72
Io non mi sono ancora innamorata...ma quando mi piace qualcuno sono capace di pensarlo per 36 ore su 24...mi viene naturale e poi lo devo vedere a tutti i costi, divento la sua ombra...(ma lui non se ne accorge:D perchè faccio tutto di nascosto :cool:)

La sua ombra ? Di nascosto ? Messo così suona vagamente inquietante :D Amori in chat ? Non ho mai conosciuto l'amore dal vivo e volete che lo conosca in chat ? Vana speranza. E poi sono una persona che non si fida, quindi per me un rapporto amoroso via chat sarebbe decisamente improbabile.

TrustNoOne
02-12-2002, 00.35.50
MH sara' ... Io ho conosciuto tante ragazze in chat... Una tra l'altro la conosco da 6 anni, ed e' praticamente la mia anima gemella... Ma non ho mai vissuto esperienze come quelle che dite...
A parte che ho paura di incontrarle... Penso subito due cose:
1) Quando mi vedra' questa, le faro' talmente tanto skifo che non mi parlera' neanche + in rete
2) Magari me la immagino bellissima (perche' probabilmente e' bella dentro) e dal vivo ci rimango di mer*a...
Voi direte che alla fine l'aspetto fisico non conta quando si va oltre. Ma forse sono troppo piccolo per capirlo. Il mio e' una limitazione per me stesso, e ugualmente lo e' quello degli altri.
Sara' che quelle pochissime che ho conosciuto live sono tutte coz.. emh non rispecchiano i miei gusti personali :D
O forse sono io che cerco qualcosa di troppo particolare, live e non... Che probabilmente non esiste.

Kiara
02-12-2002, 00.59.29
Originally posted by Duchsoul [RSA]
Andiamo ragazzi..quante volte abbiamo parlato di questo argomento trito e ritrito? (e magari pure condito con un pò d'olio che nn guasta mai eheh) Osanniamo o colpevolizziamo gli amori nati da una chattata o da un "toc toc" di ICQ?
Ditemi qualcosa,devo chiarirmi le idee.. Può essere vero amore questo?

Devo chiarirmi le idee più che altro per capire un pò cosa ne pensate voi, non cosa devo pensare io ;) Io le idee chiare le ho.. e pure la mia amata....

Odio chattare.
E l' "amore" deve partire anche da una buona dose di emozione fisica che l'uomo mi deve dare, a prescinedere che sia bello o no.L'attrazione è data dai gesti dal comportamento dai movimenti , dalla voce.Tutte cose che la chat non può dare.

Quindi escludo a priori il problema.

Qfwfq
02-12-2002, 01.03.28
Quoto in pieno TrustNoOne; almeno per me l'idealizzazione è fondamentale, almeno nei miei ( ahimè pochi e tormentati ) sogni; quindi preferisco rimanere con le mie idee "iperuraniche", con i miei folli archetipi scaturiti da arditi voli pindarici;)

Vanethian
02-12-2002, 01.15.19
Beh... Io invece devo ringraziare la rete... E con questo mio post capovolgo completamente tutte le vostre tesi. La rete mi ha fatto incontrare nuovamente una bellissima ragazza che avevo conosciuto 7 anni prima in comitiva. Adesso stiamo insieme da 3 anni e siamo molto felici. Non è proprio la situazione classica da amore in chat, perché si basa su un meccanismo opposto, perché già ci conoscevamo di persona. Cosa ha fatto allora la chat? Ci ha permesso di conoscerci meglio e chiarire alcuni dubbi. 7 anni prima lei era la migliore amica della mia ragazza di allora. A me lei faceva un'antipatia enorme e viceversa. Dopo 7 anni, in chat, ci siamo resi conto che quella situazione non ci aveva permesso di conoscerci bene... Oggi i ricordi legati a lei di quel periodo lontano sembrano ricordi legati ad un'altra persona, ed anche lei ha questa stessa sensazione. Strano, vero? Comunque, la chat ci ha permesso di andare oltre i ruoli che le situazioni a volte impongono e che limitano la vera conoscenza reciproca...

Peter Pan
02-12-2002, 01.25.42
Posso capire che dietro un monitor ci si possa nascondere come e quanto si vuole... Ma perché dobbiamo sempre pensare al lupo cattivo?

Ci sono molte persone che indossano maschere nella vita reale perché hanno paura e si sentono insicure, ecco perché si Internet è più difficile (ma non meno probabile) incontrare questa gente... Quindi, non avendo nessun motivo per nascondersi, si finisce per essere sé stessi...

Personalmente io nella vita reale sono esattamente come sono qui, e qualcuno di voi può confermarlo... Ma mi accorgo che nella vita reale ho più difficoltà nel farmi non dico accettare, ma nel farmi conoscere per quello che sono davvero. Indipendentemente da come mi comporto, su Internet mi sento di essere capito davvero, perché ciò che conta sono i discorsi, i propri modi di pensare, e la gente vede solo quello, senza pregiudizi.

Nella vita reale se dico una cosa pochi mi prendono in considerazione, del resto cosa ne può sapere un quasi trentenne ancora metallaro e capellone con le magliette degli Iron Maiden addosso? Capire?

Il problema non è il mezzo. Perché le carogne sono carogne ovunque. Non potete ignorare che dall'altra parte del monitor ci sia davvero una persona reale in carne e ossa, come potrebbe esserci dall'altra parte di un telefono...

Ma state accorti bambini, nn ho detto che il lupo non esista....

TrustNoOne
02-12-2002, 01.37.23
Originally posted by Peter Pan
Posso capire che dietro un monitor ci si possa nascondere come e quanto si vuole... Ma perché dobbiamo sempre pensare al lupo cattivo?

Ci sono molte persone che indossano maschere nella vita reale perché hanno paura e si sentono insicure, ecco perché si Internet è più difficile (ma non meno probabile) incontrare questa gente... Quindi, non avendo nessun motivo per nascondersi, si finisce per essere sé stessi...

Personalmente io nella vita reale sono esattamente come sono qui, e qualcuno di voi può confermarlo... Ma mi accorgo che nella vita reale ho più difficoltà nel farmi non dico accettare, ma nel farmi conoscere per quello che sono davvero. Indipendentemente da come mi comporto, su Internet mi sento di essere capito davvero, perché ciò che conta sono i discorsi, i propri modi di pensare, e la gente vede solo quello, senza pregiudizi.

Nella vita reale se dico una cosa pochi mi prendono in considerazione, del resto cosa ne può sapere un quasi trentenne ancora metallaro e capellone con le magliette degli Iron Maiden addosso? Capire?

Il problema non è il mezzo. Perché le carogne sono carogne ovunque. Non potete ignorare che dall'altra parte del monitor ci sia davvero una persona reale in carne e ossa, come potrebbe esserci dall'altra parte di un telefono...

Ma state accorti bambini, nn ho detto che il lupo non esista....

Hai postato esattamente quello che ho in mente io (a parte per il trentenne.. togli 10, ma la maglia e i capelli rimangono :D )

Discutevo di questo con uno dei miei pochi amici veri qualche tempo fa.....
Sapete cosa ne e' uscito?
Secondo lui e' vero, internet aiuta, spesso si finisce per essere se stessi e superare delle paure innate... E questa stessa cosa causa l'amplificarsi della "chiusura" nel mondo reale. E questo lui l'ha notato con me. Qui a Bologna ho pochissimi amici (beh amici veri diciamo nessuno) e ci passo la maggior parte dell'anno... Tornato giu' a Roseto con i vecchi compagni per l'estate, mi hanno trovato tutti piu' sgorbutico e chiuso in me stesso, per poi farmi ritornare lentamente quello che ero sempre stato con loro...
Con questo non dico che mi rinchiudo in casa e sto 24h/24 in rete...
Esco anche io ogni tanto, ho conosciuto qualcuno decente (come si dice.. pochissimi ma buoni)... Ma comunque...
Non saprei
Non so che dire
Non so... :rolleyes: Traete le conclusioni voi

Qfwfq
02-12-2002, 01.38.19
Originally posted by Peter Pan
Posso capire che dietro un monitor ci si possa nascondere come e quanto si vuole... Ma perché dobbiamo sempre pensare al lupo cattivo?


Semplice pessimismo; quando ha a che fare inizialmente con una psersona od una situazione a me sconosciute, mi preparo sempre ed invariabilmente al peggio. E' un approccio mentale.

Vanethian
02-12-2002, 01.52.10
La chat in realtà è comunque un'arma a doppio taglio. La rete da un lato permette di essere sé stessi e costringe gli altri a conoscerci senza pregiudizi, al di là dell'estetica, del ceto o di qualunque fattore di pregiudizio possa esistere nella nostra vuota e finta società. Dall'altro lato però permette anche l'anonimato e quindi la finzione. Alcuni diventano ciò che non riescono ad essere nella vita reale... E se anzi sono sé stessi in rete forse è uno stimolo per affermare la propria identità anche nella vita reale e la finzione virtuale aiuta a sconfiggere quella imposta dalla società. Ma altri sfruttano l'anonimato per essere bastardi, come lo sono nella vita reale ed anche di più dato che in rete restano impuniti. Purtroppo di bastardi (sia uomini che donne) in rete ce ne sono tanti. Quindi, sicuramente, prima di fidarsi di qualcuno in chat bisogna pensarci mille volte.

TrustNoOne
02-12-2002, 01.59.18
Originally posted by Vanethian
La chat in realtà è comunque un'arma a doppio taglio. La rete da un lato permette di essere sé stessi e costringe gli altri a conoscerci senza pregiudizi, al di là dell'estetica, del ceto o di qualunque fattore di pregiudizio possa esistere nella nostra vuota e finta società. Dall'altro lato però permette anche l'anonimato e quindi la finzione. Alcuni diventano ciò che non riescono ad essere nella vita reale... E se anzi sono sé stessi in rete forse è uno stimolo per affermare la propria identità anche nella vita reale e la finzione virtuale aiuta a sconfiggere quella imposta dalla società. Ma altri sfruttano l'anonimato per essere bastardi, come lo sono nella vita reale ed anche di più dato che in rete restano impuniti. Purtroppo di bastardi (sia uomini che donne) in rete ce ne sono tanti. Quindi, sicuramente, prima di fidarsi di qualcuno in chat bisogna pensarci mille volte.
E' per questo che sono necessarie entrambe le componenti online e offline....

Grevity
02-12-2002, 07.42.41
Originally posted by Kiara
Odio chattare.
E l' "amore" deve partire anche da una buona dose di emozione fisica che l'uomo mi deve dare, a prescinedere che sia bello o no.L'attrazione è data dai gesti dal comportamento dai movimenti , dalla voce.Tutte cose che la chat non può dare.

Quindi escludo a priori il problema.

Escudere una possibilità a priori è assurdo, secondo me.
Te lo dico, Kiaruzza, perchè è esattamente quando pensavo di poter escludere una possibiltà a priori dalla mia vita, che quella possibilità si è fatta viva ed ha bussato alla mia porta.
L'Amore non può essere relegato a dei paramentri fissi: emozione fisica, attrazione, voce...un giorno potrà anche succedere che una parola scritta in chat, su un forum o su una mail possa toccarti in fondo all'anima e al cuore più di mille volti, mille gesti, mille tonalità di voce incontrati in real life...
Mai dire mai...poi, certo, la "storia" non può continuare solo sul web. Impossibile.
La fisicità, il contatto fisico sono importanti. C'è chi avverte il bisogno maggiormente (io, per esempio...), chi in maniera meno pressante...ma alla fine, per tutti è fondamentale.

Le chat, i forum et similia sono solo un modo per conoscere gente nuova e interessante ...non è per questo che siamo tutti qui?
Perchè escludere a priori che cercando cercando si possa trovare qualcuno di speciale, un dono, magari? Mi pare una gran bella limitazione...

Mischa
02-12-2002, 08.48.05
quoto grev. in effetti il punto del discorso credo sia proprio questo, cioè il fatto che internet, sotto questo profilo, non va presa come un "la chat serve a trovar l'amore", stikazzi, no. ma nemmeno come un "è impossibile". anche perché di esempi di persone a cui è andata bene ce ne sono già in questo topic. così come fuori rete puoi uscire di casa ed andare in un locale a bere qualcosa, e per puro caso trovare la persona della tua vita, come trovare un emerito pirla. e mentre fuori rete ti può ingannare l'aspetto fisico, in rete ti può ingannare una parola o un modo di scrivere, ma alla fine è assolutamente equivalente, se la conoscenza via rete diviene anche una conoscenza di persona. l'unica cosa che escluderei a priori è quella, il mantenere una conoscenza che si trova interessante solo su rete, a meno che non si trovi dall'altro lato del mondo: in quanto limitativo, per i motivi da molti già detti. ma solo quello, non la possibilità che si tratti effettivamente di qualcuno di valido. se poi è una bufala lo scopri in fretta una volta che incontri la persona fuori rete, esattamente come quando parlando con il belloccio/belloccia di turno trovato nel locale dell'esempio, ti rendi conto se oltre all'apparenza c'è anche un cervello e uno spirito o no.

Kiara
02-12-2002, 11.15.26
Originally posted by Grevity
Escudere una possibilità a priori è assurdo, secondo me.
Te lo dico, Kiaruzza, perchè è esattamente quando pensavo di poter escludere una possibiltà a priori dalla mia vita, che quella possibilità si è fatta viva ed ha bussato alla mia porta.
L'Amore non può essere relegato a dei paramentri fissi: emozione ...............

Mi voglio fidare.
Hai ragione forse.Ma io sono troppo impulsiva nelle decisioni.Sarà che non ho esperienza sufficiente in questo campo.

Duchsoul [RSA]
02-12-2002, 11.58.46
Certo che non pensavo di scatenare tutte queste riflessioni, e devo dire di esserne tutto sommato rimasto contento di quello che ho letto/non ho letto. E' inutile stare a quotare ogni risposta, poichè abbiamo visto che si sono formati diversi gruppi di pensiero con diverse opinioni,così com'è giusto che sia.
Il mio esempio iniziale non vuole assolutamente imporre un giudizio definitivo al tema amore/connessione, anzi, magari ne porterà (e parlo al futuro perchè è solo a posteriori che vedo le cose scusate :p ) ad una svolta importante nella vita reale (basta un pò di buona volontà da parte di entrambi, e suvvia, qualche migliaio di chilometri non sono tantissimi ) . Il mio esempio l'ho utilizzato soltanto per sentire un pò l'opinione che sta maturando nelle vostre capocce.
Già tempo fa avevo aperto un topic per discutere (scusate se apro una parentesi) sulla semplicità e stupidità adolescenziale italiana degli ultimi tempi (chi si ricorda, cioè, televisione, Saranno Famosi, cellulari e già che ci siamo ci mettiamo kledi e il suo calendario lol) . Proprio questa mia repulsione probabilmente mi ha spinto ad aprirmi un pò di più in chat piuttosto che nella vita reale (scusate ma mi girano le palle quando sto parlando con una ragazza dal vivo e si ferma perchè alla tv c'è uh uh il figo di calvin klein) e non so quale fortuna ho avuto a conoscere una ragazza così [ì]angelica[/i] come quella con cui sto ora. conosciuta via icq.ancora mai vista (in foto si ,ma vabbè,preferisco dal vivo,e su questo non vi dò torto). Irreale? Non penso proprio. Appena possibile parto per andare un pò da lei. Come andrà a finire non si può di certo saperlo a priori e se finirà..beh per finire vuol dire che deve iniziare..e se è iniziata, è amore. Almeno in questo presente ;)

E se questa è tutta un'illusione,e se lei è un lupo cattivo di cui si parla tanto, è un lupo cattivo innamorato che spende ogni giorno con me. e almeno di questo le devo essere grato ..
:)

Vanethian
02-12-2002, 13.28.21
Per caso è bionda, marchigiana e con i capelli ricci/ondulati?

Duchsoul [RSA]
02-12-2002, 13.42.06
Originally posted by Vanethian
Per caso è bionda, marchigiana e con i capelli ricci/ondulati?

? :doubt: :tsk:

spiccia
02-12-2002, 13.49.24
Originally posted by Duchsoul [RSA]
Andiamo ragazzi..quante volte abbiamo parlato di questo argomento trito e ritrito? (e magari pure condito con un pò d'olio che nn guasta mai eheh) Osanniamo o colpevolizziamo gli amori nati da una chattata o da un "toc toc" di ICQ?
Ditemi qualcosa,devo chiarirmi le idee.. Può essere vero amore questo?

Devo chiarirmi le idee più che altro per capire un pò cosa ne pensate voi, non cosa devo pensare io ;) Io le idee chiare le ho.. e pure la mia amata....

Non so se può essere considerato amore, ma credo che a volte ti trovi a dialogare in rete con qualcuno che ti intriga, che ti fa sorridere e sei felice di come vanno le cose...poi magari ci si incontra e se.......

Mischa
02-12-2002, 19.49.14
... e se, o forse no, ma tanto :)

The El-Dox
02-12-2002, 19.59.58
... piuttosto e anzikenò :doubt:

Mischa
02-12-2002, 21.05.28
Vodka-Martini, appunto - prossima volta, tu :D

che c'entra? la vodka-martini c'entra sempre, tié

The El-Dox
02-12-2002, 22.01.22
basta ke ci sia il Martini.
e devo ankora una bottiglia. :cool:

Enight84
02-12-2002, 23.00.07
HAWANA CLUB, EL ALMA DE CUBA , questo si che e buono... LoooooooooooL...
se vi chiedete chi cazz sono, vengo direttamente dal pianeta quake 3 arena... mi sono fatto un giro a vedere che aria tira da queste parti... LooooooL :roll3: :birra: :birra:

Qfwfq
02-12-2002, 23.08.20
Traminer o Muller-Thurgau

Enight84
02-12-2002, 23.11.30
Originally posted by Qfwfq
Traminer o Muller-Thurgau Thurgau? ich wohne in tessin!!! hai risposto a me LoLLeR? :D

sheena
03-12-2002, 10.07.24
Originally posted by Mischa
Vodka-Martini, appunto - prossima volta, tu :D

che c'entra? la vodka-martini c'entra sempre, tié


salute!!! (posso unirmi? ma si! cerrrrrrrrrto che posso! LOLLè!! :roll3: )

elfebo
03-12-2002, 13.59.11
un mio caro amico si e' fidanzato grazie a c6, e prima di farlo seriamente (oramai sta da due anni con questa qui) se ne e' passate di donne grazie alla chat...:D:D:D

cmq secondo me e' un modo come un altro..anzi forse ti da piu' possibilita' di conoscerti meglio...

Bubusettete
03-12-2002, 14.44.22
Io non ci credo molto...E anche se dopo sfocia in un rapporto di persona rimango cmq diffidente...Purtroppo quasi sempre si finge via internet, o meglio, hai la possibilita' di mostare lati del tuo carattere, cosi' fin dall'inizio, che o non verranno mai fuori, o sono falsi, oppure verranno fuori, ma dopo troppo tempo. Insomma si rischia di fare consocenze fasulle; e poi si perde il piacere del batticuore iniziale, reale, che è gioco di sguardi e pelle sfiorata ;) E non te lo ridaranno mai indietro...nemmeno 100 mila incontri veri e seguenti. Francamente non che abbia poi molta esperienza in materia di amori nati da internet (1 solo), ma questa è l'idea che mi sono fatta.
Invece è ottimo come mezzo di comunicazione tra persone lontane :p che se no potrebbero "sentirsi solo per telefono" :D

Duchsoul [RSA]
03-12-2002, 15.07.55
Originally posted by Bubusettete

Invece è ottimo come mezzo di comunicazione tra persone lontane :p che se no potrebbero "sentirsi solo per telefono" :D

Su questo sono d'accordo anche io.. chiamare all'estero poi costa :rolleyes: :D